INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Privacy


Perché questo avviso

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del portale in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti o dei visitatori che lo consultano.
Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali – a coloro che interagiscono con i servizi web dell’Inail, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: www.inail.it corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale dell’Inail.
L’informativa è resa solo per il portale dell’Inail e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente/visitatore tramite link.
 

Il titolare del trattamento

La consultazione di questo portale può comportare il trattamento da parte di Inail di dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il "titolare" del loro trattamento è l’Inail – Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, con sede legale in Roma, Via IV Novembre 144.
 

Finalità del trattamento

I dati personali forniti dagli utenti/visitatori, sia che inoltrino richieste di invio di materiale informativo (bollettini, Cd-rom, newsletter, relazioni annuali, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.), sia che utilizzino i servizi on-line erogati tramite il portale, sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta. Tutti i dati personali sono trattati nel rispetto delle previsioni di legge per finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti intrattenuti tra gli interessati e l’Istituto, in esecuzione e nei limiti delle norme legislative e regolamentari.
 

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo portale hanno luogo presso la sede dell’Inail sita in Roma, Via Santuario Regina degli Apostoli, 33.
Il trattamento è svolto da personale tecnico dipendente dell’Istituto opportunamente incaricato e istruito.
I dati degli utenti/visitatori possono essere trattati anche da altri soggetti individuati in esito a convenzioni o a procedure di gara, i quali svolgono attività strumentali per conto dell’Inail o forniscono specifici servizi nell’ambito del perseguimento dei fini istituzionali, operando in qualità di “responsabili” esterni del trattamento designati dall’Istituto oppure in totale autonomia come distinti “titolari”, garantendo comunque il rispetto delle disposizioni di cui al D. Lgs. n. 196/2003.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.
 

Tipo di dati trattati

Il portale dell’Inail offre contenuti di tipo informativo e interattivo. Durante la navigazione si possono quindi acquisire informazioni sull’utente o, più in generale, sul visitatore, nei seguenti modi:

a. Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo portale acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
Tali informazioni riguardano:

  • indirizzo IP
  • tipo di browser
  • Internet service provider
  •  sistema operativo
  • nome di dominio e indirizzi di siti web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
  • informazioni sulle pagine visitate dagli utenti all'interno del portale
  • orario d'accesso
  • permanenza sulla singola pagina
  • analisi di percorso interno (clickstream)
  • risoluzione video
  • tipo di connessione
  • nazione da cui l’utente/visitatore si collega
  • presenza di plugin java installati.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del portale e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del portale.

b. Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo portale comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del portale predisposte per particolari servizi.
In particolare, per i servizi on-line istituzionali è pubblicata sul portale l’”informativa utenti” rivolta agli utenti/clienti dell’INAIL.

c. Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal portale. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del portale.
I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo portale evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.
 

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta all’Inail o comunque indicati in contatti con l’Istituto per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni o per accedere ai servizi online erogati tramite il portale.
Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.
Nel caso di utilizzo di servizi on-line istituzionali si rammenta che il conferimento dei dati è obbligatorio ed indispensabile per l’istruzione, la gestione e la definizione della pratica o del procedimento che riguarda l’interessato.
 

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
 

Collegamento a siti terzi

Dal portale è possibile fare collegamenti ad altri siti web; tale facoltà è segnalata con chiarezza al fine di indicare all’utente/visitatore il momento dell'uscita dal portale dell’Inail.
L’utente/visitatore è dunque invitato a prestare particolare attenzione al fatto che tali siti non sono di proprietà, né di responsabilità di Inail, in quanto totalmente gestiti da altre società e/o organizzazioni per le quali è necessario verificare ed, eventualmente, accettare le relative politiche sulla tutela della privacy.
Inail declina, pertanto, qualsiasi responsabilità in merito all'eventuale richiesta e/o rilascio di dati personali a siti terzi.
 

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art.7 del d.lgs. n. 196/2003).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dai dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste vanno rivolte al Direttore Centrale Servizi Informativi e Telecomunicazioni dell’Inail, “responsabile” del trattamento, ovvero, per i servizi online istituzionali, al Direttore Regionale territoriale di competenza, “responsabile” del trattamento, anche per il tramite di un incaricato della Sede di appartenenza.
 

Modifiche alla politica
Il presente documento costituisce la “Privacy Policy” di questo portale e regola le modalità di trattamento dei dati personali forniti dagli utenti/visitatori durante la navigazione. L'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, come anche il costante esame ed aggiornamento dei servizi all'utente, potrebbe comportare la necessità di variare tali modalità.È pertanto possibile che la nostra policy subisca modifiche nel tempo ed invitiamo quindi il cliente/visitatore a consultare periodicamente questa pagina che potrà essere soggetta ad aggiornamenti.