INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Accedi con Spid

L’Inail, a partire dall’11 aprile 2016, assicura l’accesso ai propri servizi online tramite credenziali Spid. Il Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale di cittadini e imprese (Spid) consente l’accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione e delle aziende private accreditate dall’Agenzia per l’Italia digitale (Agid).

Le credenziali Spid di secondo livello (rilasciate da InfoCert Spa o da Poste Italiane Spa o da Telecom Italia Trust Technologies Srl) permettono l’accesso sia ai servizi online per i lavoratori, per la consultazione/gestione dei propri dati, sia ai servizi online per le ditte.
Cliccando sul pulsante ”Entra con SPID” e scegliendo dall’elenco il proprio Identity Provider (Infocert, Poste o Tim), l’utente può eseguire l’autenticazione e accedere ai servizi a cui è abilitato.

Il soggetto che effettua l’accesso con credenziali Spid viene automaticamente riconosciuto nei sistemi Inail come “Utente con credenziali dispositive ed ha accesso ai servizi online abilitati per tale categoria di utenti.

Si rammenta che le seguenti categorie di utenti, utilizzando la modulistica reperibile nella sezione “Atti e documenti/Moduli e modelli/Altri moduli/Abilitazione ai servizi online”, devono comunque accreditarsi presso una sede Inail, per ottenere la preventiva abilitazione al ruolo d’appartenenza.
  • Agronomi e dottori forestali
  • Agrotecnici e agrotecnici laureati
  • Avvocati
  • CAF imprese
  • Consorzi Società Cooperative
  • Consulenti del lavoro
  • Dottore commercialista ed esperti contabili
  • Medici di base (medici esterni)
  • Periti agrari e periti agrari laureati
  • Servizi di associazione - Non società
  • Servizi di associazione - Società
  • Società capogruppo
  • Tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti