INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Delibera INAIL C.d.A. n. 285 del 25 luglio 2007

Protocollo d'intesa INAIL, ISPESL, Regioni e Province Autonome: i Flussi Informativi . Sviluppo verso il Sistema Informativo nazionale integrato per la prevenzione nei luoghi di lavoro.

Deliberazione n. 285 del 25 luglio 2007

Organo: INAIL - CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
Documento: Deliberazione n. 285 del 25 luglio 2007.
Oggetto: Protocollo d'intesa INAIL, ISPESL, Regioni e Province Autonome: i "Flussi Informativi". Sviluppo verso il Sistema Informativo nazionale integrato per la prevenzione nei luoghi di lavoro. 

 

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
nella seduta del 25 luglio 2007

 

visto il Decreto legislativo n. 479 del 30 giugno 1994 e successive modificazioni;

visto il D.P.R. n. 367 del 24 settembre 1997;

vista la relazione del Direttore Generale in data 2 luglio 2007;

visto il Decreto legislativo n. 626 del 19 settembre 1994 e successive modifiche ed integrazioni;

considerato il complessivo quadro normativo di ruoli e competenze in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro;

considerato che, in coerenza con il quadro normativo di riferimento e con le prospettive evolutive della normativa di cui alla legge delega sul Testo Unico per il riassetto normativo e la riforma della salute e sicurezza sul lavoro e per il perseguimento di efficaci politiche di prevenzione nei luoghi di lavoro ai diversi livelli di intervento, è centrale l'impostazione di logiche di rete e di interazione e sinergie tra le Istituzioni per i rispettivi ruoli e competenze;

considerato altresì che lo stesso complessivo quadro normativo richiamato riconosce come basilare la disponibilità di un patrimonio di conoscenze e di informazioni condiviso ed integrato, per orientare, programmare e pianificare l'attività di prevenzione nei luoghi di lavoro, attraverso l'impostazione di un Sistema Informativo nazionale integrato;

visto il Protocollo d'intesa del 25 luglio 2002 tra INAIL, ISPESL, Regioni e Province Autonome, con il quale è stato avviato un programma di collaborazione nell'obiettivo condiviso di coniugare sistema informativo e programmazione e pianificazione per priorità, cercando di utilizzare al meglio e di rendere sempre più fruibili le conoscenze esistenti - partendo dalla lettura prevenzionale della Banca dati INAIL, riconosciuta quale fonte fondamentale delle informazioni - le risorse umane e strumentali disponibili, evitando le duplicazioni e ricercando le sinergie;

considerato che tale collaborazione ha portato alla realizzazione dei "Flussi informativi INAIL - ISPESL - Regioni" , riconosciuti patrimonio informativo condiviso di riferimento per la definizione dei Piani territoriali per la prevenzione nei luoghi di lavoro e che tali Flussi si pongono in termini di continuità verso il Sistema informativo nazionale integrato per la prevenzione;

considerata la convergenza di intenti dei Ministeri del Lavoro e Previdenza Sociale e della Salute per entrare nelle dinamiche relazionali e di sistema scaturite dal richiamato protocollo, passando attraverso una riconsiderazione dell'Accordo in termini evolutivi verso l'impostazione del Sistema informativo nazionale integrato per la prevenzione nei luoghi di lavoro;

valutata la rispondenza di tali linee di sviluppo agli obiettivi dell'Ente e alle prospettive di valorizzazione del ruolo dell'Istituto nell'ambito del sistema prevenzionale Paese, quale risultato dell'impegno profuso su tale versante;

ritenuto che lo schema di Protocollo allegato alla predetta relazione del Direttore Generale sia rispondente al complessivo quadro normativo ed alle finalità richiamate;

visto il parere favorevole espresso dalla Commissione Prevenzione in data 17 luglio 2007;

con il parere consultivo favorevole del Direttore Generale,

DELIBERA

di approvare lo schema di Protocollo d'intesa con i Ministeri del Lavoro e Previdenza Sociale, della Salute, le Regioni e Province Autonome, l'ISPESL, l'IPSEMA che, allegato, costituisce parte integrante della presente deliberazione.

IL SEGRETARIO
Fto (Dott.ssa Rita CHIAVARELLI)

IL PRESIDENTE
f.to (Avv. Prof. Vincenzo MUNGARI)

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 14/05/2013


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)