INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Istruzione operativa del 21 gennaio 2014

Richiesta di autorizzazione alla vidimazione in fase di stampa laser del Libro unico del lavoro – Nuovo servizio on line.

Premessa
Nell’ambito del programma di progressiva telematizzazione obbligatoria dei servizi messi a disposizione dall’Istituto per la comunicazione con le imprese1, è stato realizzato apposito servizio online ai fini della richiesta di autorizzazione alla vidimazione in fase di stampa laser del Libro unico del lavoro2.
Il servizio consente ai datori di lavoro la presentazione della citata richiesta di autorizzazione tramite il sito www.inail.it - Servizionline.

Libro unico del lavoro – Modalità di tenuta con stampa laser
Come noto, la stampa laser è una modalità di tenuta del Libro unico del lavoro che prevede un’autorizzazione preventiva dell'Inail alla vidimazione in fase di stampa ed alla generazione della numerazione automatica3.
Pertanto, la ditta che intende adottare tale modalità di tenuta del citato documento obbligatorio deve presentare all’Inail una iniziale richiesta di autorizzazione alla vidimazione in fase di stampa laser.
La richiesta può essere avanzata da parte di un datore di lavoro o, sempre a nome della ditta, da parte di un intermediario, delegato dalla ditta medesima.
La ditta (o intermediario), nella richiesta di autorizzazione alla vidimazione in fase di stampa laser, può sia indicare l’utilizzo di un tracciato già autorizzato dalla Direzione centrale rischi alla casa di software che lo produce (c.d. tracciato pre-autorizzato), sia richiedere anche l’autorizzazione del tracciato dalla stessa prodotto.
In caso di utilizzo di un proprio tracciato, la ditta (o intermediario) può chiedere l’autorizzazione sia di un tracciato unitario che contenga i campi dove indicare i dati retributivi e i dati delle presenze (formato da un singolo foglio o da più fogli), oppure può chiedere l’autorizzazione di un tracciato “sezionale” (un tracciato con solo i dati retributivi e/o un tracciato con solo i dati delle presenze)4.
Per ogni tracciato di cui si chiede l’autorizzazione, sia esso unitario o sezionale, verrà rilasciato dalla Sede Inail un provvedimento di autorizzazione.
Fino ad oggi la richiesta di autorizzazione doveva essere presentata ad una Sede Inail o direttamente o tramite posta elettronica certificata (PEC)5.

Nuovo servizio online – richiesta di autorizzazione alla vidimazione in fase di stampa laser
È disponibile sul sito www.inail.it - Servizionline il nuovo servizio “Autorizzazione Stampa laser” per l’inoltro della richiesta di autorizzazione alla stampa e generazione della numerazione automatica.
Pertanto, le richieste di autorizzazione in argomento devono essere effettuate con modalità telematica.
Il servizio online è riservato ad utenti con profilo ditta e intermediario.
Le modalità di compilazione ed inoltro delle richieste di autorizzazione alla vidimazione in fase di stampa laser sono descritte nell’allegato “Manuale utente – Libro unico – Autorizzazione stampa laser” disponibile nella sezione manualistica presente sul sito www.inail.it - Servizionline.

Istruzioni operative per le sedi
Le modalità di lavorazione, da parte delle Sedi dell’Istituto, delle richieste di autorizzazione alla vidimazione in fase di stampa laser presentate tramite il nuovo servizio online sono descritte nell’allegato manuale ad uso degli operatori Inail presente anche nel mini sito della scrivente Direzione – Tariffe – Area tecnica – Libro unico del lavoro.



IL DIRETTORE CENTRALE
Dr. Agatino Cariola


1 Dpcm 22 luglio 2011, art. 2, comma 3.
2 Circolare Inail n.3 del 17 gennaio 2014.
3 Decreto 9 luglio 2008 del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali: "Modalità di tenuta del libro unico del lavoro e disciplina del relativo regime transitorio", art. 1, comma 1, lettera b).
4 DL n. 112/2008 convertito, con modificazioni, nella Legge n. 133/2008, art. 39, comma 2.
5 V. note della Direzione centrale rischi del 10.9.2008, prot. 0007095 “Libro unico del lavoro – Vidimazione” e del 15.1.2010, prot. 0000335 “Libro unico del lavoro – Stampa laser – Utilizzo dei tracciati pre-autorizzati alle case di software”.



Documentazione:


 

Ultimo aggiornamento: 23/01/2014

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004