INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Prestazioni

In base al principio dell’”automaticità delle prestazioni”, l’Inail tutela i lavoratori che subiscono un infortunio sul lavoro o contraggono una malattia professionale (tecnopatici), mediante l'erogazione di prestazioni economiche, sanitarie e integrative, anche se il datore di lavoro non ha versato regolarmente il premio assicurativo.

Il principio di automaticità delle prestazioni, invece, non si applica agli infortuni in ambito domestico, per i quali il diritto decorre dal giorno successivo alla data del pagamento del premio.

Le prestazioni economiche erogate dall’Inail, ad esclusione dell’indennità di temporanea e dell’integrazione della rendita diretta, non sono soggette a tassazione e non sono pignorabili né cedibili.

Nel caso dei lavoratori autonomi, che hanno la duplice veste di assicurante e di assicurato, il diritto alle prestazioni resta sospeso - per le sole prestazioni economiche - fino al versamento del premio dovuto.

Inoltre, l’Inail, attraverso il Centro Protesi di Vigorso di Budrio, eroga prestazioni anche per:
  • cittadini di tutto il territorio nazionale assistiti dal Ssn
  • persone con disabilità provenienti anche da Paesi esteri
  • persone con disabilità anche particolarmente gravi, affetti da patologie congenite e/o traumatiche, pluriamputati, mielolesi e amputati per vascolopatie
e attraverso il Centro di riabilitazione motoria di Volterra, eroga prestazioni anche per:
  • cittadini di tutto il territorio nazionale assistiti dal Ssn
  • persone con disabilità provenienti anche da Paesi esteri
  • persone con disabilità anche particolarmente gravi, affetti da patologie muscoloscheletriche, politraumi, ricostruzioni chirurgiche dei tendini della mano, ricostruzioni legamentose del ginocchio e della spalla , artroprotesi, lesioni nervose periferiche, traumi vertebro-midollari.
 

Ultimo aggiornamento: 04/08/2016