INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Circolare Inail n. 14 del 2 marzo 2018

Fondo di cui all'articolo 1, comma 312, legge 28 dicembre 2015, n. 208. Articolo 1, commi 180 e 181, legge 27 dicembre 2017, n. 205. Circolare Inail 12 gennaio 2018, n. 5. Ambito di applicazione del Fondo.

Con la circolare Inail 12 gennaio 2018, n. 5, sono state fornite le istruzioni operative, a seguito dell’entrata in vigore dell’articolo 1, commi 180 e 181, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, per la copertura assicurativa operata attraverso il Fondo istituito dall’articolo 1, comma 312, della legge 28 dicembre 2015, n. 208.
In particolare, con la predetta circolare sono state individuate le categorie dei soggetti impegnati in attività gratuita di pubblica utilità beneficiari della copertura a carico del Fondo, attraverso il richiamo alle fattispecie a suo tempo individuate dall’articolo 1, comma 86, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 e, cioè:

  • condannati per i reati in materia di violazione del codice della strada (Guida sotto l’influenza dell’alcool);
  • condannati per i reati in materia di violazione del codice della strada (Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti);
  • condannati per i reati di lieve entità in materia di violazione della legge sugli stupefacenti (Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope);
  • gennaio 2015.
  • imputati con sospensione del processo per messa alla prova ai sensi dell’art.168-bis del codice penale.

Ultimo aggiornamento: 02/03/2018


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004