Impostazioni cookie

Ti trovi in:

L'assicurazione in ambito domestico

I soggetti in possesso dei requisiti assicurativi sono tenuti all’iscrizione e al pagamento del premio assicurativo in un’unica soluzione alla data di maturazione degli stessi.

Il premio dell’assicurazione ha un costo annuale di 24,00 euro, non frazionabile su base mensile ed è deducibile ai fini fiscali. 

Come ci si assicura. I soggetti in possesso dei requisiti assicurativi devono presentare all’Inail la domanda di iscrizione esclusivamente con modalità telematiche, attraverso il servizio online “Domanda di iscrizione e richiesta avviso di pagamento”, utilizzando credenziali SPID, CIE o CNS.

Inviata la domanda di iscrizione, per il pagamento del premio assicurativo deve essere utilizzato unicamente l’Avviso di pagamento PagoPA elaborato dai sistemi dell’Inail che viene trasmesso al soggetto per posta elettronica e reso disponibile anche nei servizi online dedicati all’assicurazione.

Il pagamento dell’Avviso può essere effettuato direttamente tramite il sistema PagoPA disponibile sul sito dell’Inail, di Poste Italiane spa, delle banche e di altri prestatori di servizi (la lista è pubblicata su www.pagopa.gov.it) oppure in tutti gli uffici di Poste Italiane, in banca, al bancomat, presso le ricevitorie, i tabaccai e i supermercati abilitati al servizio, utilizzando contanti, carte o addebito in conto corrente. 

La copertura assicurativa in caso di iscrizione decorre sempre dal giorno successivo a quello di pagamento dell’Avviso PagoPA.

Il premio è a carico dello Stato per le persone che possiedono un reddito personale complessivo lordo fino a 4.648,11 euro l’anno e fanno parte di un nucleo familiare il cui reddito complessivo lordo non supera i 9.296,22 euro l’anno.

I soggetti in possesso dei requisiti reddituali sopra indicati devono iscriversi all’assicurazione contro gli infortuni domestici presentando la domanda esclusivamente attraverso il servizio online “Domanda di iscrizione e rinnovo con dichiarazione sostitutiva”, utilizzando le proprie credenziali SPID, CIE o CNS.

Come si rinnova l’assicurazione. Per i soggetti che risultano iscritti l’anno precedente, all’inizio dell’anno l’INAIL rende disponibile, sui servizi telematici dedicati, l’Avviso di pagamento PagoPA necessario per il rinnovo dell’assicurazione. 

Il pagamento per il rinnovo dell’assicurazione deve essere effettuato entro il 31 gennaio e ciò consente di mantenere la copertura assicurativa con decorrenza dal 1° gennaio senza soluzione di continuità con l’anno precedente; se invece il pagamento è effettuato dopo il 31 gennaio, la tutela assicurativa decorre dal giorno successivo a quello in cui è stato effettuato il pagamento tramite l’apposito Avviso PagoPA.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti sui requisiti di assicurazione, nonché sulle modalità di iscrizione e di pagamento del premio, è possibile:

  • rivolgersi a una qualsiasi sede Inail;

  • chiamare il Contact center Inail dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 18,00, raggiungibile esclusivamente al numero 06.6001, disponibile sia da rete fissa sia da rete mobile secondo il piano tariffario del gestore telefonico di ciascun utente;

  • contattare una delle seguenti associazioni delle casalinghe:

- Obiettivo famiglia/Federcasalinghe: federcasalinghe.segreteria@gmail.com

- Movimento Italiano Casalinghe – MOICA: moicanazionale@moica.it

- Sindacato Casalinghe Lavoratrici Europee – SCALE UGL: scale@ugl.it.

Per specifiche richieste sull’assicurazione, anche in relazione alle modalità di accesso e di utilizzo ai servizi online, nonché per richiedere assistenza è possibile utilizzare il canale di accesso telematico "Inail Risponde"  raggiungibile mediante la voce "Supporto".

 

ALLEGATI e TI POTREBBE INTERESSARE

TI POTREBBE INTERESSARE

Articoli correlati

notizie

avvisi

prossime scadenze

campagne