INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

08/06/2016

Online otto opuscoli Inail che aiutano a prevenire gli infortuni attraverso le immagini

Realizzata dal dipartimento per le Innovazioni tecnologiche e dalla direzione centrale Pianificazione e Comunicazione dell'Istituto, la collana utilizza disegni chiari e di immediata comprensione per richiamare l’attenzione sui comportamenti a rischio e sulle buone prassi da seguire nei cantieri edili

Quaderni per immagini
ROMA - Prevenire e formare il lavoratore partendo da semplici e chiare immagini: dalla illustrazione delle reti di sicurezza ai ponteggi fissi. Questa la premessa che ha portato l’Inail a realizzare la collana “Quaderni per immagini”, composta da otto opuscoli dedicati ai dispositivi di protezione, alle opere provvisionali e alle attrezzature utilizzate dai lavoratori nei cantieri edili, e nata dalla sinergia tra il dipartimento per le Innovazioni tecnologiche e la direzione centrale Pianificazione e Comunicazione dell’Istituto.

Illustrato l’utilizzo corretto di attrezzature e dispositivi di protezione. Gli opuscoli – tratti dai “Quaderni Tecnici per i cantieri temporanei o mobili”, collana già edita dall’Inail – utilizzano disegni chiari ed esplicativi, in grado di richiamare l’attenzione sui comportamenti corretti e le situazioni a rischio. Rispetto alla collana precedente, infatti, i testi sono stati eliminati e alle immagini originali ne sono state aggiunte delle altre con l’obiettivo di approfondire ogni particolare e fornire il maggior numero possibile di indicazioni per il corretto utilizzo di dispositivi di protezione, opere provvisionali e attrezzature di lavoro.

Uno strumento per superare le barriere linguistiche. “Nei cantieri edili si verifica, purtroppo, il più alto numero di infortuni gravi e mortali – precisano i curatori della collana nell’introduzione – E uno degli obiettivi dovrebbe essere quello di permettere al lavoratore di acquisire velocemente gli elementi base indispensabili per tutelare la propria sicurezza e quella degli altri, considerando soprattutto la cospicua presenza di lavoratori stranieri”.

(adr)

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004