INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

05/12/2016

Invecchiamento dei lavoratori, la ricerca e la progettazione al servizio della salute e sicurezza sul lavoro

L’obiettivo della convenzione è portare un contributo fattivo al tema della conoscenza e della consapevolezza dei rischi legati all’innalzamento dell’età della popolazione occupata in termini di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

(.jpg - 24 kb)
E’ stata siglata a Firenze il 29 novembre 2016, la convenzione tra l’Inail Direzione regionale per la Toscana e l’Università degli studi di Firenze, Dipartimento di Architettura Dida, per la realizzazione del progetto “Applicazione dei metodi di valutazione e progettazione ergonomica integrata alle postazioni di lavoro e ai macchinari industriali ad alta manualità, nella piccola e media industria manifatturiera con particolare attenzione ai lavoratori anziani”.
 
La collaborazione, che si inquadra nell’ambito del protocollo d’intesa siglato in data 16 maggio 2016, nasce dalla volontà di portare un contributo fattivo al tema della conoscenza e della consapevolezza dei rischi legati all’innalzamento dell’età della popolazione occupata in termini di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
 
I cambiamenti fisiologici che caratterizzano l’invecchiamento comportano problemi rilevanti in tutte le attività di lavoro e in particolare nell’uso dei macchinari ad alta manualità, che richiedono un’elevata precisione dei movimenti e capacità di attenzione e reazione.
 
Alla luce di tale presupposto, è stata individuata come realtà di indagine del progetto la piccola e media industria manifatturiera, che rappresenta uno dei comparti portanti dell’economia Toscana e si caratterizza per un forte utilizzo di macchinari industriali ad alta manualità. Il progetto prevede attività di studio, applicazione dei risultati della sperimentazione, sensibilizzazione, informazione, formazione e comunicazione.
 
Tra i punti chiave: la definizione di indicazioni operative di intervento per l’innalzamento delle condizioni di sicurezza ed usabilità dei macchinari industriali e delle postazioni di lavoro oggetto di valutazione; la messa a punto di metodologie atte a stimolare le aziende ad un monitoraggio continuo delle postazioni di lavoro e ad innalzare i livelli di approfondimento nella valutazione dei rischi a cui i lavoratori sono esposti; la stesura di linee guida per l’applicazione di metodi e procedure di intervento finalizzate alla valutazione ergonomica integrata delle condizioni di rischio collegate all’uso di macchinari industriali nella piccola e media impresa manifatturiera.
 
La convenzione ha una durata di un anno ed è rinnovabile.

© 2024 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

PNRR 2021-2026 - Next Generation EU (DL 77/2021) - Progetto "Digitalizzazione dell'INAIL"


POC Legalità 2014-2020 - Progetto "Antifrode e Internal Audit"


PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 - Progetto "Qualificazione dell'INAIL come Polo Strategico Nazionale (PSN)"

Impostazioni cookie