Impostazioni cookie

Ti trovi in:

27 giugno 2024

A Venezia presentato uno studio per la promozione della sicurezza nella pesca

Il progetto di prevenzione promosso dalla Direzione Inail Veneto è rivolto ai lavoratori del settore della pesca tradizionale

A Venezia presentato uno studio per la promozione della sicurezza nella pesca

immagine componente

VENEZIA - Illustrati in una conferenza stampa, martedì 25 giugno, i risultati dell’indagine relativa al progetto “Sicurezza a bordo e fattore umano” promosso da Inail Direzione regionale Veneto, Legacoop Veneto in partnership con Isfid Prisma (ente di consulenza e formazione dell’associazione veneta) avviato nel corso del 2023.

Maggiore formazione e informazione per la prevenzione dei rischi. I lavoratori impegnati nella pesca in acque interne e in contesti di acquacoltura appartengono a un settore a forte tradizione familiare e un comparto costituito per la maggior parte da cooperative di liberi professionisti. L’analisi dei dati rilevati indirizza alla realizzazione di programmi di in-formazione specifici per detto settore, orientati alla promozione della cultura della salute e sicurezza e a degli stili di vita sani e sicuri.

“Sicuri in Barca. Guida per la sicurezza a bordo nella pesca di acque interne e acquacoltura”. Il manuale messo a disposizione dei pescatori riporterà gli esiti del progetto e le indicazioni per la programmazione di percorsi di in-formazione, corretto utilizzo dei dispositivi di sicurezza a bordo quali per esempio la cassetta di primo soccorso, gli estintori e le posture corrette per la movimentazione manuale dei carichi.

Inail Veneto partecipa al progetto per la tutela dei lavoratori  particolarmente esposti. Alice Bossan, dirigente dell’Ufficio attività istituzionali della Direzione regionale Veneto, ha sottolineato nel suo intervento l’importanza che informazione, formazione e cultura della sicurezza entrino maggiormente nel patrimonio culturale di questa lunga tradizione veneta, così da assicurare maggiore sicurezza a tutti i lavoratori impegnati nel settore della pesca.