Impostazioni cookie

Ti trovi in:

02 febbraio 2024

“Spegni la luce, accendi il futuro”, la campagna di sensibilizzazione su risparmio energetico e uso intelligente e razionale dell’energia in Inail

Tramite la campagna, l’Istituto promuove una cultura attenta alla riduzione degli sprechi per contribuire alla sostenibilità ambientale e migliorare la qualità della vita fuori e dentro l’ambiente di lavoro

“Spegni la luce, accendi il futuro”, la campagna di sensibilizzazione su risparmio energetico e uso intelligente e razionale dell’energia in Inail

Immagine locandina

ROMA - Numerosi sono i provvedimenti che a livello comunitario e nazionale hanno concentrato l’attenzione sull’incremento dell’efficienza energetica negli edifici della Pubblica amministrazione, un settore strategico, che può dare un contributo fondamentale attraverso le misure di riduzione dei consumi. L’Inail mostra, da tempo, una particolare attenzione alle tematiche di sostenibilità. Nelle sue attività di comunicazione organizzativa rivolte all’intera platea dei dipendenti, ha messo in campo molteplici iniziative: dall’attività di gamification per una mobilità alternativa e rispettosa dell’ambiente, alla newsletter settimanale di approfondimento “Futuro Anteriore” sui 17 goals dell’Agenda 2030.
 
La campagna punta a diffondere l’uso razionale dell’energia. “Spegni la luce, accendi il futuro” è una campagna interna, volta alla sensibilizzazione e al coinvolgimento di tutto il personale dell’ente, per sostenere comportamenti responsabili e diffondere l’uso intelligente e razionale dell’energia fuori e dentro l’ambiente di lavoro. Le politiche di comunicazione interna hanno sempre posto il dipendente al centro di ogni iniziativa promossa, per veicolare mission e valori propri dell’Istituto. Saranno utilizzati tutti gli strumenti capaci di promuovere azioni e buone prassi. Inoltre sarà possibile condividere l’iniziativa tramite i canali social dell’Istituto.

L’Inail aderisce a “M’illumino di meno”. Anche quest’anno l'Istituto aderisce a “M’illumino di meno”, la campagna radiofonica dedicata al risparmio energetico e agli stili di vita sostenibili, promossa da “Caterpillar” e Rai Radio2 dal 2005, in occasione della Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili. Il 16 febbraio prossimo, durante l’orario della trasmissione, s’impegnerà a spegnere le luci di tutte le sedi  sul territorio nazionale. L’edizione 2024 “No borders, insieme senza confini”, evidenzia già nel titolo l'importanza di superare le barriere e lavorare congiuntamente per un futuro sostenibile. In quest'ottica, l’Inail ha coinvolto anche i 21 paesi partner del Forum europeo dell'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie.