INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

26/01/2022

Il progetto di esoscheletro “Twin” conquista a Chicago il prestigioso “Good design Award” nella categoria “Robotics”

Il dispositivo di ricerca nato dalla collaborazione fra l’Inail e l’Istituto italiano di tecnologia sarà esposto insieme agli altri progetti vincitori in una mostra che si terrà ad Atene la prossima estate

Twin,l'esoscheletro Inail, conquista a Chicago il prestigioso “Good design Award” nella categoria “Robotics”
VIGORSO DI BUDRIO (BO) - Il “Good design Award” è stato assegnato nella categoria “Robotics” all’esoscheletro “Twin” (gemello). Si tratta di un importante riconoscimento a livello internazionale che premia gli sforzi innovativi dei ricercatori dell’Inail e dell’Istituto italiano di tecnologia e il design realizzato dai professionisti di DDP Studio di Milano. Il premio è stato attribuito dal Chicago Athenaeum, di cui fanno parte il Museo di architettura e design della città statunitense e il Centro europeo di architettura, design e studi urbanistici. Il progetto premiato consiste in un esoscheletro riabilitativo di facile utilizzo pensato per pazienti paraplegici. Nato a Chicago nel 1950 il “Good design Award” è considerato il più importante premio di design nel mondo. La 71° edizione ha visto la partecipazione di 1.100 design di prodotti e grafiche provenienti da oltre 50 Paesi. Il progetto “Twin” viene alla luce nell’ambito del lavoro svolto dal Rehab Technologies Lab, il laboratorio congiunto Inail-IIT nato nel 2013, per progettare e realizzare soluzioni innovative protesiche, ortesiche e riabilitative ad alto contenuto tecnologico.
 
“Sensibilia++” in esposizione a Dubai fino al 29 gennaio. Se “Twin” segna la sinergia tra l’Inail e l’Istituto italiano di tecnologia, “Sensibilia++” è il frutto della collaborazione oltre che con l’IIT di Genova anche con l’Università Campus Bio-Medico di Roma. Si tratta di un prototipo di dispositivo protesico per l’arto superiore, dotato della mano poliarticolata “Hannes” e di un polso e un gomito attivi ideato per la cura di pazienti che abbiano subito un intervento di reinnervazione muscolare mirata. “Sensibilia++” è esposto fino al 29 gennaio alll’Expo di Dubai nel padiglione Italia dove la sezione Short stories ospita la mostra ispirata al progetto Design is everyday che promossa dall’Emilia Romagna punta a fare conoscere le eccellenze della Regione.
 
La ricerca Inail e le collaborazioni con realtà del mondo accademico e scientifico. Avviata fin dai primi anni sessanta presso il Centro protesi di Vigorso di Budrio l’attività di ricerca Inail, grazie alle collaborazioni con realtà di primo piano del mondo accademico e scientifico, ha permesso di avviare la sperimentazione di soluzioni all’avanguardia per la cura e la riabilitazione. L’Inail di oggi non è più soltanto un ente assicuratore ma un vero e proprio polo della salute e sicurezza sul lavoro caratterizzato da un’integrazione sempre più stretta tra assicurazione, prevenzione, cura, riabilitazione, reinserimento, ricerca.

© 2022 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)
Impostazioni cookie