INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

10/02/2021

Covid-19, online un video sui prodotti digitali informativi dell’Inail

Il filmato intende fornire a lavoratori, aziende e cittadini una guida completa sui materiali realizzati dall’Istituto e disponibili sul portale, con un focus sui tutorial dedicati alle problematiche più rilevanti che si sono presentate durante l’emergenza sanitaria. Pubblicato anche un factsheet

Prodotti digitali informativi covid-19
 
ROMA – Conoscere e utilizzare correttamente tutti i dispositivi di sicurezza per la protezione dal Covid-19 e adottare le misure di contenimento della pandemia nei luoghi di lavoro: su questi e altri temi, divenuti centrali durante la pandemia da Coronavirus, l’Inail ha realizzato numerosi prodotti digitali, mirati a diffondere le informazioni necessarie in maniera semplice e chiara. Viene pubblicato oggi il video, aggiornato agli ultimi prodotti realizzati, che illustra in sintesi gli strumenti informativi messi a disposizione nella sezione dedicata del portale, con focus sui tutorial che affrontano le tematiche più rilevanti. L’obiettivo resta sempre quello di rendere quanto più agevole e immediato l’accesso ai materiali destinati a cittadini e lavoratori. L’utilizzo dei video riveste, infatti, un ruolo centrale nella strategia di comunicazione dell’Istituto, che ha puntato da tempo su un’informazione multicanale, interattiva e digitale. Inoltre, nella sezione specifica dedicata ai prodotti di ricerca, è possibile reperire le pubblicazioni elaborate dal Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale e approvate dal Comitato tecnico scientifico (Cts). Tutte le indicazioni sui prodotti sono contenute in un factsheet disponibile online.
 
Dalla prevenzione allo svolgimento delle attività in sicurezza. Dall’inizio dell’epidemia da Covid-19 i tutorial realizzati dall’Inail hanno toccato i temi principali inerenti la prevenzione del contagio: i diversi tipi di maschere facciali filtranti, il loro corretto utilizzo insieme ai guanti monouso, le procedure per la rilevazione della temperatura attraverso l’utilizzo di termometri appropriati e le modalità di esecuzione dei diversi test per la diagnosi dell’infezione. Tra le attività svolte nell’ambito del Cts, l’Istituto ha contribuito anche alla redazione del “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus negli ambienti di lavoro”, finalizzato a incrementare l’efficacia delle misure di contrasto alla diffusione del virus. Su questo tema l’Inail ha realizzato 14 brevi filmati, pubblicati successivamente in versione integrale, che raccontano, per punti, i contenuti del documento.
 
Le misure di protezione e prevenzione per i lavoratori agricoli. Il tutorial dedicato a questo argomento illustra in maniera semplice e schematica le indicazioni già contenute in un opuscolo elaborato dall’Istituto con l’obiettivo di contrastare la diffusione del contagio da Coronavirus nel settore agro-zootecnico. Dopo un elenco dettagliato dei fattori di rischio di esposizione al virus, il video si sofferma sulle misure da adottare per svolgere in sicurezza le diverse attività, tra cui l’uso di macchine agricole, le attività manuali svolte in campo e in serra e quelle che prevedono il contatto con gli animali. Il tutorial si chiude con alcune indicazioni rivolte ai lavoratori stranieri stagionali che devono raggiungere il nostro Paese.
 
I servizi di supporto psicologico per gli operatori sanitari. In collaborazione con il Consiglio nazionale dell’Ordine degli psicologi (Cnop), l’Istituto ha avviato un’iniziativa nazionale per attivare servizi di supporto psicologico dedicati agli operatori sanitari in prima linea nella gestione dell’emergenza. L’obiettivo è fornire alle strutture sanitarie indicazioni e strumenti per attivare i servizi di sostegno psicosociale. Su questo tema sono stati realizzati due tutorial: il primo
affronta il tema del sovraccarico fisico ed emotivo a cui è esposto il personale sanitario e descrive la procedura attivata dall’Inail e dal Cnop, mentre il secondo, con l’ausilio di audio e grafica, fornisce informazioni sulle modalità di attivazione del servizio.
 
Il servizio online per l'inoltro delle richieste di validazione straordinaria e in deroga dei dpi.
Il video spiega nel dettaglio il servizio online relativo alla procedura di validazione straordinaria dei dispositivi di protezione individuale (dpi), funzione attribuita in via straordinaria all’Istituto, fino al termine dell’emergenza sanitaria, dal decreto Cura Italia (17 marzo 2020 n. 18). Con le modifiche introdotte dalla legge n. 77 del 17 luglio 2020 (di conversione del decreto), l’Inail è rimasto competente per la sola validazione delle richieste presentate dai produttori di dpi, quindi, a partire dal 4 agosto, le richieste possono essere inoltrate esclusivamente dai produttori con sede in un paese dell’Unione Europea. Per agevolare l'utilizzo dell'applicativo, l’Istituto ha messo a disposizione degli utenti manuali e strumenti di supporto.

© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)