INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

28/04/2021

Denuncia/comunicazione di infortunio, certificati di infortunio e patronati: prossimo aggiornamento tabelle tipologiche

Il 14 maggio 2021 è previsto l’aggiornamento di tabelle tipologiche relative alla comunicazione di infortunio, alle denunce di infortunio, di malattia professionale e di silicosi/asbestosi, ai certificati medici di infortunio e ai patronati.

Il 14 maggio 2021 sono aggiornate alcune tabelle di decodifica sulla base delle variazioni comunicate, nel corso dell’anno 2020/2021, da Istat, Poste italiane, Regioni per le Asl e Inail.
Le modifiche sono riportate in sintesi nel file “Variazioni Cap, Istat, Asl, sedi Inail” ed evidenziate, nel dettaglio, nelle tabelle “Istat - Asl” e “Sedi Inail - Cap” disponibili nelle pagine dedicate presenti nella sezione Atti e documenti>Moduli e modelli del portale.
Gli aggiornamenti riguardano:

"Istat-Asl":

  • sono state recepite tutte le variazioni territoriali pubblicate da Istat dal 1° gennaio 2020 al 1° gennaio 2021. In particolare:
    • al 1° gennaio 2020: incorporazione di Faedo (TN) e Vendrogno (LC) nei comuni, rispettivamente, di San Michele all'Adige e Bellano, nonché fusione di 11 comuni, in provincia di Trento, a fronte della costituzione di Borgo d’Anaunia, Novella e Ville Di Fiemme. Cambio di denominazione per il comune di Salorno (BZ) in Salorno sulla strada del vino.
    • al 1° luglio 2020: incorporazione di Monteciccardo (PU) nel comune di Pesaro;
    • al 1° gennaio 2021: cambio di denominazione per il comune di Pont-Canavese (TO) in Pont Canavese.
  • in base ai dati che l'Istituto ha ricevuto dalla regione Friuli Venezia Giulia in merito agli assetti delle Asl di competenza e alla verifica delle Asl di alcuni comuni in provincia di Napoli, le modifiche da apportare sono le seguenti:
    • l’azienda sanitaria Friuli Occidentale (AS FRIULI OCCIDENTALE) succede all’azienda per l’assistenza sanitaria n. 5 “FRIULI OCCIDENTALE” cambiando la sola denominazione, senza modifiche all’attuale assetto organizzativo; viene quindi modificata la sola denominazione per tutti i comuni della provincia di Pordenone;
    • l’azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina (ASU GIULIANO ISONTINA) succede all’azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste (ASUI DI TRIESTE) e a parte dell’azienda per l’assistenza sanitaria n. 2 “BASSA FRIULANA - ISONTINA”; vengono quindi modificati codice e denominazione per tutti i comuni delle province di Gorizia e Trieste;
    • l’azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale (ASU FRIULI CENTRALE) succede all’azienda sanitaria universitaria integrata di Udine (ASUI DI UDINE), all’azienda per l’assistenza sanitaria n. 3 “ALTO FRIULI - COLLINARE-MEDIO FRIULI” e a parte dall’azienda per l’assistenza sanitaria n. 2 “BASSA FRIULANA - ISONTINA”; vengono quindi modificati codice e denominazione di tutti i comuni della provincia di Udine;
    • i comuni di Acerra e Casalnuovo di Napoli diventano di competenza della A.S.L. NAPOLI 2 NORD; il comune di Portici diventa di competenza della A.S.L. NAPOLI 3 SUD.
"Sedi Inail-Cap", sempre consultabile ai soli fini informativi:

  • correzione del Cap del comune di Santa Marina (SA) ed eliminazione di Cap non più attivi per i comuni Toscolano-Maderno (BS), Genova, Cerveteri (RM), Fiumicino (RM), Roma, Santa Marinella (RM). Le variazioni pubblicate da Poste Italiane (file: VARIAZIONI CAP MAGGIO 2020) riguardano in totale 45 comuni; di queste, una è già presente nelle tabelle Inail, 41 vanno recepite, mentre 3 riguardano nuovi comuni istituiti dal 1° gennaio 2020.
  • a scopo informativo si comunicano alcuni riassetti territoriali di sedi Inail.

Ultimo aggiornamento: 28/04/2021


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)