Impostazioni cookie

Ti trovi in:

Sicurezza funzionale

La sicurezza di un’apparecchiatura è ottenuta intrinsecamente in fase di progetto. I rischi che non possono essere così eliminati sono tenuti sotto controllo utilizzando opportune misure di sicurezza, come barriere e funzioni di sicurezza. Le funzioni di sicurezza sono costituite da sensori, logica di controllo ed attuatori, in grado di predisporre una risposta adeguata ad un pericolo che riduca il rischio a livelli accettabili. La sicurezza funzionale si occupa di stimare la probabilità di trovare guasta una funzione di sicurezza nel momento in cui è richiesta la sua azione, oppure, per le funzioni di sicurezza che operano in modo continuo e possono essere riparate, stima la corrispondente frequenza di guasto. Perché l’uso di un’apparecchiatura sia ritenuto sicuro, è necessario che simili stime siano al di sotto di valori ritenuti comunemente accettabili.

Gli sviluppi della tecnologia vedono il diffondersi di apparecchiature in grado di portare a termine un compito in modo collaborativo, cioè basato sull’interazione tra apparecchiatura ed essere umano. In particolare, i robot collaborativi sono utilizzati in postazioni di lavoro dove robot ed esseri umani condividono gli spazi lavorativi ed in cui i ripari non possono essere utilizzati per eliminare completamente il rischio di collisione. Le collisioni devono essere evitate, per quanto possibile, utilizzando:

  • una realizzazione a sicurezza intrinseca del robot;
  • funzioni di sicurezza del sistema di controllo del robot con sensori per il rilevamento dei movimenti e delle posizioni reciproche del robot e dell’operatore durante le fasi del lavoro.

Tuttavia, poiché una piccola probabilità di accadimento di collisioni pericolose rimane, i danni causati dal contatto tra parti del robot e parti del corpo devono essere ridotti ad un livello tale che il rischio residuo risulti accettabile. Per questo le ricerche in corso si concentrano sull’applicazione della sicurezza funzionale ai sistemi di comando e alle funzioni di sicurezza dei robot.