Impostazioni cookie

Ti trovi in:

AnDy

An.Dy - Advancing Anticipatory Behaviors in Dyadic Human-Robot Collaboration

Responsabile scientifico per Inail: Dott. Sergio Iavicoli.

DESCRIZIONE

Il progetto, finanziato dalla “European Union's Horizon 2020 Research and Innovation Programme” con Grant Agreement No. 731540, ha visto la partecipazione di Inail in qualità di Linked Third Party all’interno di un grande partenariato europeo che ha visto la partecipazione di importanti istituti di ricerca, università e aziende europee.

Le attività di ricerca condotte da INAIL hanno permesso di studiare alcuni meccanismi di collaborazione lavoratore-umanoide al fine di ridurre l’impegno da sovraccarico biomeccanico a cui sono sottoposti i lavoratori nelle attività di movimentazione manuale dei carichi. A differenza di quanto si sta facendo in altri progetti H2020, le tecnologie collaborative su cui si sono focalizzate le principali attività del Laboratorio di Ergonomia e Fisiologia (LEF) del Dimeila sono i robot umanoidi controllati grazie all’utilizzo di intelligenti reti di sensori indossabili come ad esempio la rete MELA sviluppata da Inail.

OBIETTIVI

  • Realizzare un task lavorativo di sollevamento di un carico pesante eseguito senza e con la condivisione di un robot umanoide;
  • Dimostrare l’efficacia dell’intervento del robot sulla riduzione del rischio da sovraccarico biomeccanico.

RISULTATI

I risultati dello studio hanno permesso di comprendere che i robot umanoidi potranno essere dei validi collaboratori nella esecuzione di attività di movimentazione manuale dei carichi in quanto permetto, se ben controllati, una significativa riduzione dell’impegno fisico dei lavoratori.

Inoltre, le attuali reti di sensori indossabili, miniaturizzati e wireless permettono un monitoraggio in tempo reale delle condizioni ergonomiche del lavoratore offrendo la possibilità di monitorare la postura, le forze scambiate ed i comportamenti dei muscoli coinvolti nel task. Tutti i dati acquisiti hanno inoltre permesso di ottimizzare il controllo del robot stesso.