Impostazioni cookie

Ti trovi in:

Bando Asi

Progetto scientifico nell’ambito della procedura ad evidenza pubblica “Ricerche e dimostrazioni tecnologiche sulla Stazione Spaziale Internazionale – VUS3: ISS4EXPLORATION” indetta dall’Agenzia Spaziale Italiana

L’Agenzia spaziale italiana (Asi) ha avviato con DDG n. 22 del 21/01/2020 una procedura ad evidenza pubblica, previo Avviso di indagine di mercato, per l’affidamento dei servizi di ricerca e sviluppo relativi a “Ricerche e dimostrazioni tecnologiche sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) – VUS3: ISS4EXPLORATION”.

Si tratta di sperimentazioni in life science sulla ISS, dove poter effettuare esperimenti di biologia cellulare, molecolare, vegetale, animale e studi di fisiologia, in particolare su:

  • i temi legati ai futuri scenari di permanenza prolungata dell’uomo nello spazio per missioni di esplorazione di lunga durata;
  • i temi di ricerca biomedica spaziale applicata, mirata a produrre benefici tecnologici e nuove prospettive metodologiche in ambito medico e biotecnologico a terra.

Per ciascun progetto da sottoporre all’Asi è previsto un tetto massimo di € 400.000,00 (iva esclusa).

L’Inail ha superato la fase di preselezione ed è stato invitato a inviare la propria proposta di progetto scientifico nelle suesposte tematiche.

Con il presente avviso si intende individuare, alla stregua dei criteri di trasparenza, pubblicità, concorrenza e parità di trattamento previsti dall’art. 12 l. 241/90, un qualificato partner tecnologico disponibile a contribuire con il proprio Knowhow e le proprie infrastrutture alla realizzazione del progetto in caso di ammissione al finanziamento.

Risorse finanziarie

Il contributo per la collaborazione progettuale, oggetto del presente avviso, non potrà essere superiore a € 72.000,00, salvo eventuali variazioni nei casi e nei limiti consentiti dalla vigente normativa, e sarà erogato a valere sul finanziamento riconosciuto al progetto e secondo le modalità previste dal bando Asi.

Il finanziamento riconosciuto dall’Asi non è imponibile ai fini iva, ai sensi dell’art. 8-bis del D.P.R. n. 633/72.

Durata del progetto

In caso in cui Asi scelga la proposta presentata da Inail per il relativo finanziamento, il progetto avrà durata di 36 mesi a decorrere dalla data di avvio delle attività affidate.

Esito manifestazione di interesse

Il giorno 12 febbraio 2021 si è concluso l’esame delle manifestazioni di interesse pervenute in risposta all’avviso indicato in epigrafe, con l’individuazione della società Altec Spa quale partner tecnologico per la realizzazione del progetto scientifico presentato da Inail nell’ambito della procedura indetta dall’ASI.