Impostazioni cookie

Ti trovi in:

Agenti fisici

Si definiscono agenti fisici: il rumore, gli ultrasuoni, gli infrasuoni, le vibrazioni meccaniche, i campi elettromagnetici, le radiazioni ottiche di origine artificiale, il microclima e le atmosfere iperbariche.

Ai fini della protezione della salute e sicurezza dei lavoratori il Decreto Legislativo 81/2008 e successive modificazioni e integrazioni definisce come agenti fisici: il rumore, gli ultrasuoni, gli infrasuoni, le vibrazioni meccaniche, i campi elettromagnetici, le radiazioni ottiche di origine artificiale, il microclima e le atmosfere iperbariche.
 
In questa sezione sono affrontati i temi inerenti alla salute e sicurezza dei lavoratori esposti agli agenti fisici suddetti, curandone gli aspetti di prevenzione e protezione e, non ultimi, quelli relativi alla gestione assicurativa del rischio. Per ulteriori approfondimenti tecnici riguardanti i temi trattati in questa sezione si possono utilizzare gli specifici link al portale Inail sugli agenti fisici (PAF).

Articoli correlati

pubblicazioni