Impostazioni cookie

Ti trovi in:

Piano triennale della prevenzione

Il d.lgs. 81/2008 affida all’Inail un ruolo in tema di sostegno alla diffusione della cultura della salute e sicurezza.

Il Piano triennale per la prevenzione costituisce lo strumento finalizzato a formulare politiche di prevenzione, mettendo in rassegna le metodologie più avanzate per realizzare analisi avverso rischi emergenti e nuovi, non ancora pienamente conosciuti e quantificabili ed ad intervenire efficacemente per ridurre quelli tradizionalmente noti.

La funzione prevenzionale dell’Inail mira alla tutela globale del lavoratore, che vede i suoi pilastri nella ricerca, prevenzione, assicurazione, riabilitazione e reinserimento sociale e lavorativo. In questo contesto, il piano triennale per la prevenzione è lo strumento di riferimento per attuare politiche di prevenzione partecipate in sinergia con le istituzioni e le parti sociali, sulla base delle seguenti cinque linee di azione:

  1. Promozione del dialogo sociale 
  2. Gli strumenti e i servizi per la valutazione e la gestione del rischio e per l’adozione di sistemi di gestione della salute e sicurezza
  3. Iniziative rivolte al mondo della scuola
  4. Tutela della sicurezza sul lavoro nell’attuazione del PNRR
  5. Sistema informativo nazionale per la prevenzione – Sinp