INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Faq

Quali sono le forme di pagamento delle prestazioni economiche INAIL?

in:

Prestazioni a tutela del lavoratore > Informazioni e normativa > Forma di pagamento prestazioni economiche

Le disposizioni introdotte dall'articolo 12, comma 2, della legge n. 214 del 22 dicembre 2011 in materia di pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni impongono anche all'INAIL di provvedere alla erogazione di somme di importo superiore ai 1000 Euro con strumenti di pagamento elettronici disponibili presso il sistema bancario o postale (conto corrente bancario o postale, libretto nominativo di risparmio bancario o postale), comprese le carte prepagate.

Per l'erogazione di tali somme, quindi, non sarà più possibile il pagamento in contanti né con assegni circolari.

Al fine di evitare possibili ritardi nei pagamenti, l'INAIL consiglia a tutti gli interessati che non abbiano già optato per una delle modalità di pagamento consentite in base alla nuova normativa di comunicare con la massima tempestività possibile - e cioè sin dalla fase istruttoria ed ancorché non sia noto l'esito né l'importo dovuto - gli estremi del conto corrente bancario/postale o di altri strumenti di pagamento previsti dalla normativa (libretto nominativo di risparmio bancario o postale, carte prepagate, purché dotati di codice IBAN).

La comunicazione dovrà essere presentata o trasmessa alla Sede INAIL interessata utilizzando l'apposita modulistica reperibile sul sito www.inail.it al seguente percorso di navigazione:

ATTI E DOCUMENTI > Moduli e modelli > Prestazioni > Prestazioni economiche.





INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004