INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

27/10/2017

Per il canale YouTube dell’Inail oltre un milione e mezzo di visualizzazioni

Le sue playlist arricchite giornalmente offrono un “patrimonio” di 4200 filmati, con video raccolti sia nella rete che nel grande archivio storico dell’Istituto. Le iscrizioni superano quota 2mile persone

canale YouTube Inail
ROMA. Un milione e mezzo di visualizzazioni per il canale YouTube dell’Inail. Questo risultato lusinghiero – secondo l'osservatorio Socialbakers – qualifica il canale come tra i più attivi delle realtà pubbliche italiane, dietro soltanto a quello della Marina Militare e davanti a quello della Camera dei Deputati. Frutto di un lavoro costante e di un giornaliero arricchimento delle playlist – con video raccolti sia nella rete che nel grande archivio storico Inail – il canale YouTube è stato attivato nel 2010 e registra oggi l’iscrizione di più di 2mila persone e un “patrimonio” di 4200 filmati.
 
Un elemento trainante nella politica social dell’Istituto. Youtube Inail è diventato un punto di riferimento per tutti gli operatori dei settori in cui Inail svolge le sue funzioni e per chi cerca in rete prodotti multimediali immediatamente utilizzabili in materia di salute sicurezza sul lavoro in Italia. Tra gli strumenti più rilevanti della politica social dell’Inail, il canale YouTube si qualifica come elemento trainante dei grandi risultati che si stanno conseguendo anche nelle altre piattaforme online. Prossimo passo della strategia social di comunicazione aperta con il cittadino sarà, così, l’utilizzo delle dirette live, per il coinvolgimento della rete senza filtri nelle iniziative più importanti dell’Istituto, quali – per esempio – la presentazione della Relazione annuale.
 
Le avventure di Napo e la sezione “Corti” fra i contenuti più “cliccati”. Fra i contenuti più visti del canale spicca la serie dei cartoni animati di Napo, il personaggio creato da un’idea originale elaborata da un gruppo di esperti europei in comunicazione sulla sicurezza e salute sul lavoro e che proprio quest’anno festeggia il ventennale del suo primo video prodotto. Particolarmente apprezzata anche la sezione “Corti”, che ospita mini storie realizzate in maggior parte da studenti in occasione di festival e premi sul territorio nazionale, che propongono un interessante spaccato sul punto di vista dei giovani rispetto al problema della sicurezza sul lavoro.

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004