INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Progetto "RIPRESA - Rete Italiana per la Promozione della Sicurezza in Agricoltura"

Realizzare un progetto prevenzionale in grado di raggiungere un bacino di destinatari specifico come quello agricolo, per il quale sono messe in campo competenze tecniche, scientifiche, didattiche e tecnologiche.

rls agricoli

Finalità: coniugare con modalità innovative e tecnologicamente avanzate le attività di informazione e di formazione per sviluppare la cultura della prevenzione tra i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza del settore agricolo.

Obiettivi operativi:

  • Formazione al ruolo del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
  • Formazione di merito in materia di sicurezza e prevenzione
  • Erogare l’offerta formativa con modalità e tecnologie innovative, rendendola accessibile a distanza
  • Costituire centri di valutazione presso le università coinvolte
  • Realizzare una infrastruttura di servizio
  • Strutturare e rendere agevolmente accessibili contenuti formativi e informativi a disposizione degli RLS in materia di sicurezza e prevenzione
  • Creare una “community” degli RLS del settore agricolo
Fasi e tempi:
Il progetto si articola nelle seguenti 4 fasi distinte e con indicazione dei tempi di realizzazione:
  • Fase A - Costituzione della base informativa di progetto (3 mesi).
  • Fase B - Programmazione operativa (1 mese).
  • Fase C - Progettazione e formazione (2 mesi).
  • Fase D - Implementazione delle soluzioni e avvio della gestione a regime (6 mesi).

Destinatari: Rls del settore dell’agricoltura

Risultati attesi:
  • Erogazione di formazione ed informazione per un numero significativo di RLS agricoli (non meno di 500 unità iniziali)
  • avvio della costituzione della community degli RLS agricoli
  • costituzione di una infrastruttura tecnologica (costo integralmente a carico dei proponenti) a disposizione della community, in grado di veicolare formazione ed informazione sulla sicurezza a tutto l’universo degli RLS agricoli italiani, per mezzo di sito internet, app, forum, newsletter
  • definizione di percorsi formativi-tipo, differenziati per i principali contesti lavorativi e produttivi del settore
  • costituzione di una base dati strutturata, di tipo aperto, sulle tematiche della sicurezza in agricoltura
  • costituzione di una base dati socio-comportamentale sugli RLS

Durata: 12 mesi

Partner: 
  • Value Up Group S.r.l.
  • Università degli Studi della Tuscia - Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali
    (DAFNE)
  • Università degli Studi di Udine - Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali (DISA)
  • Università degli Studi di Catania - Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e
    Ambiente (Di3A)

Ultimo aggiornamento: 18/12/2018

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004