INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Basilicata Land off 4x4, un’occasione per un confronto con l’altro

Seconda edizione del progetto che individua nella pratica sportiva relativa alla conduzione di un fuoristrada, un momento di forte integrazione. La promozione dell'attività sportiva a livello agonistico e non favorisce, infatti, il reinserimento sociale delle persone con disabilità da lavoro ed è molto utile per migliorare il benessere psicofisico, sviluppare l'autonomia e la realizzazione personale.

Basilicata_mappa_progetti

Sperimentare il confronto con l’altro e con i propri limiti. Superare i sentimenti di sfiducia, di diversità e di inadeguatezza che la disabilità determina e rafforzare l’autostima e l’equilibrio psico-fisico degli individui. Questi gli obiettivi del progetto che consiste in una tre giorni di guida, in una articolata e variegata ambientazione carica di fascino come quella del territorio dei parchi prescelti.

I 21 partecipanti (8 piloti normodotati, 8 copiloti disabili da lavoro, 1 cameraman, 2 operatori sanitari, 1 fotoreporter e 1 addetto alla comunicazione) si sono cimentati nelle complesse operazioni di guida su sterrato, sabbia e suolo roccioso, uso del gps e lettura delle mappe: attività quotidiane che gli equipaggi svolgono in un processo di collaborazione e condivisione finalizzato al superamento dei limiti spaziali e di quelli fisici.

Durata
Dal 19 settembre 2015 al 22 settembre 2015

Partner
Associazione Onlus Dimanica One di Potenza – Centro protesi di Vigorso di Budrio

Contatti
Lucia Carmen Angiolillo, direttore regionale Basilicata: l.angiolillo@inail.it

Ultimo aggiornamento: 19/01/2015


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004