INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Bando di Concorso: ``Al lavoro sicuri! Per un sicuro lavoro!``

Bando di Concorso per gli Istituti Secondari Superiori della Provincia di Ascoli Piceno

BANDO DI CONCORSO

Rivolto agli Istituti Secondari Superiori della Provincia di Ascoli Piceno

Al lavoro sicuri ! Per un sicuro lavoro!

10° Edizione

Anno Scolastico 2012/2013

Sono ammessi al concorso:

Gli studenti degli Istituti Secondari Superiori della Provincia di Ascoli Piceno.

Lavori da realizzare:

Il tema da trattare è il seguente: Salute e sicurezza sul lavoro o episodi e situazioni legati al lavoro e le possibili soluzioni per ridurre i rischi lavorativi.

Gli elaborati da presentare dovranno essere realizzati con le seguenti modalità:

a. Lavoro grafico, figurativo (disegno, collage, scultura o altra tecnica), fotografico. L’opera dovrà essere corredata da una relazione (in duplice copia) che motivi la scelta artistica nel suo rapporto con la tematica proposta.

b. Lavoro audiovisivo, multimediale. L’opera dovrà essere corredata da una relazione (in duplice copia) che motivi la scelta artistica nel suo rapporto con la tematica proposta.

c. Lavoro letterario (racconto breve, tema e/o ricerca) che si basi su fatti reali o di fantasia. Gli studenti dovranno sviluppare l’elaborato

sottoforma di relazione (in duplice copia) costituita da un minimo di cinque ad un massimo di venti cartelle di almeno venticinque righe

ciascuna (l’elaborato dovrà essere presentato sia su supporto cartaceo che informatico).

La partecipazione:

La partecipazione al concorso è libera e gratuita, potrà essere individuale o di gruppo (il gruppo dovrà essere composto da tre persone: saranno esclusi gli elaborati di gruppo composti da un numero inferiore o superiore a 3 componenti).

Tempi e modalità:

Ogni lavoro o opera dovrà pervenire alla Provincia di Ascoli Piceno (indirizzo: Concorso “Al lavoro sicuri! Per un sicuro lavoro 10^ edizione – A.S. 2012/2013” – Provincia di Ascoli Piceno – Servizio Formazione Professionale e Politiche Attive del Lavoro - Via Kennedy n. 34 – 63100 Ascoli Piceno) entro il 15/03/2013. I lavori dovranno essere trasmessi all’Amministrazione Provinciale a cura dei rispettivi Istituti, i quali dovranno attestare, a firma dell’insegnante, che il lavoro è frutto consapevole e personale del/i candidato/i.

Ciascun lavoro che dovrà essere anonimo, dovrà essere accompagnato da una busta chiusa e sigillata contenente per ciascun candidato singolo o del gruppo: il nome del/i candidato/i, data e luogo di nascita, Codice Fiscale, indirizzo, telefono e, altresì, dovrà contenere le seguenti diciture:

- “Autorizzo la Provincia di Ascoli Piceno e le strutture ad essa collegate ad un eventuale pubblicazione dell’opera e/o esposizione in pubblico senza riserva alcuna” con data e firma di autorizzazione (si specifica che in caso di alunno minorenne la firma deve essere apposta dal genitore o da chi esercita la patria potestà).

- “Autorizzo la Provincia di Ascoli Piceno e le strutture ad essa collegate al trattamento dei dati per le finalità previste dalla legge e dal bando nonché per elaborazioni statistiche da svolgere in forma anonima e per la pubblicazione degli esiti, il tutto nel rispetto del D.lgs. 196/2003 e successive modificazioni” con data e firma di autorizzazione (si specifica che in caso di alunno minorenne la firma deve essere apposta dal genitore o da chi esercita la patria potestà).

Nella busta chiusa che accompagna il lavoro dovrà anche essere indicato il nome ed il cognome del docente referente ed il relativo recapito telefonico.

Alla scadenza del termine di presentazione degli elaborati il Dirigente del Servizio Formazione Professionale e Politiche Attive del Lavoro nominerà la Commissione Giudicatrice che a suo insindacabile giudizio assegnerà i premi ai lavori meritevoli di riconoscimento. Si precisa che nel caso in cui, per una o più sezioni previste dal bando, non dovessero pervenire elaborati o che quelli pervenuti non fossero giudicati vincitori, il premio verrà destinato ad altre opere ritenute meritevoli dalla Commissione.

Premi

Per ognuna delle 3 sezioni verranno premiati l’opera o il lavoro individuale o di gruppo che sarà giudicato migliore dalla Commissione mediante l’assegnazione di buoni acquisto per libri o materiale multimediale (primo premio per ciascuna sezione pari ad Euro 500,00).

Verrà altresì attribuito un riconoscimento a ciascun Istituto partecipante, a testimonianza dell’impegno profuso per la sensibilizzazione sui temi della sicurezza.

Il Servizio Formazione Professionale e Politiche Attive del Lavoro dell’Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno, a sostegno della preparazione specifica, è disponibile a fornire la documentazione necessaria per l’approfondimento della tematica oggetto di concorso.

I partecipanti al concorso si impegnano ad accettare tutte le disposizioni previste nel presente Bando.

I lavori inviati saranno esposti in una apposita mostra nell’ambito della campagna sulla sicurezza sul lavoro che verrà allestita a cura della Provincia di Ascoli Piceno nei tempi e con le modalità che saranno successivamente rese note insieme a quelli pervenuti nelle precedenti edizioni del concorso.

I lavori inviati rimarranno di proprietà della Provincia.

I premi ai vincitori saranno consegnati nel corso di una apposita manifestazione, alla presenza degli insegnanti di riferimento che hanno curato i lavori, insegnanti che riceveranno un attestato dalla Commissione Giudicatrice.

Info: Provincia di Ascoli Piceno - Servizio Formazione Professionale e Politiche Attive del Lavoro, Via Kennedy 34 – 63100 Ascoli Piceno.

Tel. 0736/277474 e fax al n. 0736/277418, e-mail: mario.lazzari@provincia.ap.it; sito internet www.provincia.ap.it/formazionelavoro.

 

 

 

 

Emesso Da: D.R. Marche

Info Concorso: fake\@inail.it

Data Inizio: 09/01/2013

Data Fine: 15/03/2013

Ultimo aggiornamento: 06/06/2013


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004