INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

CONVENZIONE INAIL ABRUZZO - UNVERSITA` DEGLI STUDI DI L`AQUILA CPT L`AQUILA E TERAMO

CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO NELLA PREVENZIONE

Data Pubblicazione 19/10/2012 Data scadenza 03/11/2012

IL DIRETTORE

VISTO lo Statuto dell'Università;

VISTO il Regolamento Generale d'Ateneo ed in particolare l'art.22;

VISTO il Regolamento per il conferimento di borse di studio per attività di ricerca emanato con Decreto Rettorale n.3804-2006 del 20.11.2006;

VISTA la delibera del Consiglio di Dipartimento 04/10/2012;

VISTA la Convezione con la Direzione Regionale Inail Abruzzo firmata in data 09.09.2012.

RENDE NOTO

Art.1 Oggetto della selezione. Numero, durata ed importo della borsa di studio

E' indetta una selezione per "Attività di formazione di tecnici neolaureati nella prevenzione antinfortunistica e nel controllo dei cantieri".

La selezione è per titoli e colloquio.

Le borse di studio da attribuire sono 15 (quindici) così ripartite: n. 10 per la Provincia di L'Aquila e n. 5 per la Provincia di Teramo; la durata è di 8 mesi; l'importo della borsa è pari ad € 8.000,00 (euro ottomila/00) cadauna al lordo degli oneri a carico Ente e percipiente. Responsabile Scientifico: Prof. Antonio Ceradini - SSD ICAR-11;

Art.2 Requisiti di partecipazione

Alla selezione potranno partecipare coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti, alla data di scadenza del presente bando:

  1. Laurea triennale o quinquennale in Architettura e/o Ingegneria;
  2. possesso di attestato di Coordinatore della Sicurezza alla data di pubblicazione del bando;
  3. età anagrafica non superiore al 35° anno alla data di scadenza del presente bando;
  4. residenza o domicilio in Abruzzo;
  5. non essere lavoratore dipendente;
  6. non aver usufruito di analogo beneficio;

7. i partecipanti alla selezione non devono essere parenti o affini entro il quarto grado dei componenti la commissione.

Art. 3 Modalità di presentazione delle domande 

La domanda redatta in carta libera secondo il modello allegato ed indirizzata al Direttore del Dipartimento, deve essere presentata direttamente ovvero spedita a: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA - Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile-Architettura, Ambientale Via G. Gronchi, 18. Zona Industriale di Pile- 67100 L'AQUILA.

La domanda, con la documentazione a corredo, dovrà pervenire improrogabilmente, pena l' irricevibilità, entro le ore 12.30 del quindicesimo giorno decorrente dal giorno successivo alla data di pubblicazione all'Albo Ufficiale di Ateneo. Non fa fede il timbro dell'ufficio postale accettante.

Art. 4 Commissione giudicatrice

La composizione della Commissione giudicatrice sarà composta da 5 (cinque) membri di cui 1 (uno) nominato dall'Inail, 2 (due) nominati dal DICEAA e 2 (due) nominati dai CPT.

Art. 5 Modalità di svolgimento della selezione

La selezione avverrà per titoli e colloquio fino ad un massimo di 100 punti come di seguito indicato:

  • Voto di Laurea e curriculum scolastico contenente esami relativi alla sicurezza nei cantieri e/o nei luoghi di lavoro fino a 30 punti.
  • Esperienza nel settore edile fino a 40 punti.
  • Colloquio, teso a valutare la competenza del candidato fino a 30 punti.

La selezione si intenderà superata se il punteggio finale che scaturirà dalla somma del punteggio ottenuto dalla valutazione dei titoli e dalla valutazione ottenuta al colloquio sarà di almeno 60/100.

Art. 6 Obblighi del borsista.

Il borsista dovrà svolgere l'attività prevista secondo quanto indicato dai tutors CTP e dai docenti. 11 percorso formativo sarà articolato su cinque giorni alla settimana, per minimo 20 ore settimanali. Al termine del corso i borsisti dovranno elaborare un lavoro di analisi e sintesi dei dati raccolti.

L'assenza dal corso superiore al 10% della durata dello stesso, comporterà la riduzione proporzionale della borsa di studio, e il mancato riconoscimento dell'attestato di aggiornamento di Coordinatore della sicurezza.

La borsa sarà revocata in caso di assenze ingiustificate ripetute per almeno tre volte.

Art. 7 Incompatibilità.

La fruizione della borsa di studio di cui al presente bando è incompatibile con qualsiasi altra borsa di studio a qualsiasi titolo conferita temporalmente coincidente. 

Art. 8 Modalità di erogazione della borsa

La borsa di studio verrà erogata in rate bimestrali posticipate.

Art. 9 Responsabile del procedimento

Ai sensi del disposto dell'art. 5 della legge 07.08.1990, n. 241, è nominato responsabile del procedimento il Segretario Amministrativo del Dipartimento dott. Flavio Grimaldi.

L'Aquila, 17/10/2012

                                                                                                                  Il Direttore
                                                                                                          F.to Prof. Dante Galeota

Emesso Da: D.R. Abruzzo

Info Concorso: fake\@inail.it

Data Inizio: 19/10/2012

Data Fine: 03/11/2012

Ultimo aggiornamento: 06/06/2013

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004