INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL: si riducono i tassi di tariffa e i premi artigiani per l’autotrasporto merci in conto terzi

31 maggio 2011. In vista della scadenza di pagamento dei premi il 16 giugno prossimo, la determinazione assunta dal Presidente dell’INAIL, Marco Fabio Sartori, dà attuazione ai provvedimenti e agli accordi di sostegno al settore

logo inail comunicati stampa75

31 maggio 2011. In vista della scadenza di pagamento dei premi il 16 giugno prossimo, la determinazione assunta dal Presidente dell’INAIL, Marco Fabio Sartori, dà attuazione ai provvedimenti e agli accordi di sostegno al settore

ROMAIl settore dell'autotrasporto ha beneficiato nel corso del biennio 2010-2011 di una serie di misure di sostegno (leggi 220/2010 e 10/2011). 

In particolare è stato rifinanziato, per l'anno 2011, anche un intervento "non strutturale" in favore delle imprese di autotrasporto merci in conto terzi, destinato alla riduzione dei tassi di tariffa per le imprese con dipendenti e dei premi speciali dovuti all'INAIL dagli artigiani del settore.  

Il decreto interministeriale che assegna le risorse (MEF e Ministero dei Trasporti), in corso di pubblicazione, ha destinato al settore dell'autotrasporto 105 milioni di euro,  così ripartiti: 

  • 94 milioni per la riduzione del  tasso medio di tariffa per le gestioni industria, artigianato e terziario;
  • 11 milioni  per la riduzione del tasso di premio speciale unitario per imprese artigiane del settore. 

"Anche in vista della scadenza per il pagamento dei premi assicurativi, fissata per il prossimo 16 giugno, - spiega il presidente dell'INAIL, Marco Fabio Sartori -  ci siamo da subito attivati per dare seguito agli accordi assunti tra Governo e associazioni di categoria del settore. Ben consapevoli dell'importanza e dell'urgenza che tale intervento riveste, abbiamo velocizzato al massimo i tempi per applicare anche quest'anno lo sconto, che introdurremo attraverso la comunicazione dei nuovi tassi, consentendo così di effettuare il calcolo del premio e il conseguente pagamento, comprensivo delle riduzioni".  

La determinazione dell'INAIL consente al Ministero del Lavoro (di concerto con il MEF) di emanare il provvedimento necessario per dare applicazione alla riduzione tariffaria.

Ultimo aggiornamento: 31/05/2011

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004