INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Tutela globale del lavoratore, firmato un protocollo tra Inail e Consiglio nazionale dell’Ordine degli psicologi

L’intesa di durata triennale sottoscritta oggi pomeriggio dal commissario straordinario dell’Istituto, Fabrizio D’Ascenzo, e dal presidente del Cnop, David Lazzari, punta a garantire agli assistiti e ai loro familiari l’erogazione tempestiva di interventi di supporto psicologico-psicoterapeutico su tutto il territorio nazionale

ROMA - Il commissario straordinario dell’Inail, Fabrizio D’Ascenzo, e il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli psicologi (Cnop), David Lazzari, oggi pomeriggio hanno sottoscritto un protocollo d’intesa di durata triennale finalizzato a garantire agli assistiti Inail e ai loro familiari l’erogazione tempestiva, qualificata e omogenea sul territorio nazionale di interventi di supporto psicologico, anche attraverso l’integrazione delle equipe multidisciplinari dell’Istituto, responsabili dell’elaborazione dei progetti personalizzati per il reinserimento nella vita di relazione, con la figura dello psicologo-psicoterapeuta.

Il principale ambito di collaborazione previsto dal protocollo riguarda la predisposizione di elenchi regionali, ripartiti su base provinciale, che includano psicologi specializzati in psicoterapia, da implementare sulla base dell’adesione volontaria dei professionisti, secondo modalità che verranno declinate nell’accordo attuativo al protocollo.

Esercitando la libertà di scelta terapeutica, gli assistiti Inail e/o i loro familiari potranno individuare nell’elenco della propria regione il professionista a cui rivolgersi per l’erogazione degli interventi, con oneri a carico dell’Istituto.

Il protocollo prevede, inoltre, la cooperazione per l’erogazione di percorsi formativi e l’attivazione di tavoli tecnici di studio sulla prevenzione e gestione dei rischi psicosociali, sulla psicologia forense e sulla standardizzazione dei percorsi di supporto psicologico-psicoterapeutico, anche con il contributo di professionisti esperti nel campo della psicologia del lavoro e delle organizzazioni.

“La sottoscrizione dell’accordo – sottolinea il commissario straordinario dell’Inail, Fabrizio D’Ascenzo – rappresenta un importante passo avanti nel percorso avviato dall’Istituto per garantire un modello sempre più evoluto ed efficace di tutela e presa in carico dei lavoratori infortunati e delle loro famiglie, nell’ottica di valorizzazione della missione sociale dell’ente. Sono dunque particolarmente soddisfatto di questo traguardo, che rafforza la vicinanza dell’Inail agli assistiti e ai loro familiari”.

Per il presidente del Cnop, David Lazzari, “quello che si compie oggi è un percorso importante e proficuo di confronto sul tema della prevenzione sui luoghi di lavoro e dell’assistenza psicologica alle persone assistite dall’Inail per infortuni, incidenti e patologie correlate al lavoro e ai loro familiari. Il potenziamento delle professionalità psicologiche è fondamentale per ampliare l’attenzione agli aspetti e ai bisogni psicologici delle persone e delle organizzazioni in tutte le situazioni così importanti delle quali si occupa l’Istituto. Il protocollo consente di aprire una fase nuova e significativa per il conseguimento degli obiettivi condivisi e auspicati”.

Ultimo aggiornamento: 16/10/2023


© 2024 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

PNRR 2021-2026 - Next Generation EU (DL 77/2021) - Progetto "Digitalizzazione dell'INAIL"


POC Legalità 2014-2020 - Progetto "Antifrode e Internal Audit"


PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 - Progetto "Qualificazione dell'INAIL come Polo Strategico Nazionale (PSN)"

Impostazioni cookie