INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Coronavirus, in Lombardia sportelli e ambulatori Inail chiusi al pubblico

Nonostante la sospensione delle attività degli sportelli fisici, disposta come misura precauzionale per il contenimento dell’infezione, le sedi dell’Istituto restano operative ed è garantito il funzionamento dei canali telematici e telefonici

MILANO - In seguito all’evoluzione della situazione epidemiologica del COVID-19 (Coronavirus), la Direzione regionale Lombardia dell’Inail ha disposto a partire da oggi, fino a successiva comunicazione, la chiusura di tutti gli sportelli amministrativi (Aziende e Lavoratori) e degli ambulatori medici presenti sul territorio. Le sedi restano comunque operative ed è garantito il presidio dei canali telematici e telefonici.

Gli assicurati che necessitano del rilascio della certificazione medica, in quanto a scadenza del periodo di temporanea, possono recarsi presso il proprio medico curante per il rilascio della certificazione a uso Inail. Si garantisce comunque che tutte le visite fissate saranno riprogrammate. Gli utenti verranno contattati per un nuovo appuntamento.

Il Contact Center Inail è raggiungibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 18, al numero 06.6001, disponibile sia da rete fissa sia da rete mobile, secondo quanto previsto dal piano tariffario del proprio gestore telefonico.

Ultimo aggiornamento: 24/02/2020


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)