INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Agenzia delle Dogane e Ministero della Giustizia possono assumere i 175 vincitori/idonei del concorso Inail del 2007

L’accordo appena sottoscritto dalle tre amministrazioni pubbliche risponde alle aspettative dei candidati ancora in attesa di chiamata, dopo il recente scorrimento che ha portato ad altri 96 ingressi nell’organico dell’Istituto

ROMA - Nell’ambito delle sinergie tra amministrazioni pubbliche, l’Inail ha sottoscritto un accordo con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e il Ministero della Giustizia, che concede l’utilizzo della graduatoria di merito del concorso a 404 posti nell’area C – livello economico 1 – profilo professionale delle attività amministrative, indetto dall’Istituto nel 2007.

L’intesa raggiunta tra i tre enti, grazie anche al coordinamento del Dipartimento della Funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei ministri, risponde alle aspettative occupazionali dei 175 candidati vincitori/idonei del concorso ancora collocati in graduatoria, dopo il recente scorrimento che ha portato ad altre 96 assunzioni nella pianta organica dell’Inail.

L’accordo, valido fino al 31 luglio 2018, salvo ulteriori proroghe, prevede che la graduatoria Inail venga utilizzata dall’Agenzia delle Dogane e, per chi non abbia optato per l’assunzione presso l’Agenzia, dal Ministero della Giustizia, limitatamente ai candidati in possesso dei titoli di studio richiesti per l’accesso alla qualifica di funzionario giudiziario.

La mancata accettazione dell’incarico presso l’Agenzia delle Dogane o presso il Ministero della Giustizia comporta la permanenza del vincitore/idoneo nella graduatoria, per un eventuale, successivo utilizzo da parte dell’Inail.

Ultimo aggiornamento: 27/02/2018


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004