INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

La seconda lavorazione del legno

(FUORI CATALOGO) In attuazione dello specifico protocollo d'intesa intercorso con l'Assessorato Regionale della Sanita, la Direzione Regionale Umbria ha attuato un monitoraggio per la valutazione del rischio indotto da polveri di legno aerodisperse (in particolare quelle dovute alla lavorazione dei legni duri ) che in base alla recente normativa sono considerate potenzialmente cancerogene avendo soprattutto come organo bersaglio il setto nasale.

Immagine La seconda lavorazione del legno

L'attività di ricerca e valutazione è stata effettuata in sinergia con alcune ASL su un numero significativo di aziende, determinando non solo il rischio indotto dalle polveri inalabili di legno, ma anche il dosaggio degli inquinanti di natura microbiologica (spore e miceti), i rischi di natura fisica (rumore e vibrazioni) nonché quelli dovuti alla movimentazione manuale dei carichi.

Prodotto: Opuscolo - FUORI CATALOGO
Edizioni:Inail 2005

Ultimo aggiornamento: 13/06/2013


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)