INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Progetto: "Valutazione e gestione del rischio biologico per i lavoratori impiegati nelle sale di mungitura delle aziende zootecniche bufaline”

Il progetto, realizzato in collaborazione tra Inail Direzione regionale Campania e il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, è finalizzato a favorire la promozione della cultura della prevenzione e la realizzazione di strumenti, azioni ed eventi informativi in materia di salute e sicurezza

Progetti Immagine Campania

Obiettivo
L’obiettivo principale è valutare i rischi biologici a cui le aziende zootecniche bufaline sono esposte, con particolare analisi dei rischi derivanti:

  • dall’animale
  • dall’ambiente e dall’impianto di mungitura
  • da supporti tecnologici e DPI
L’attenzione specifica si rivolge alle sale di mungitura, in cui il lavoratore potrebbe contrarre malattie zoonosiche, ossia trasmissibili dall’animale all’uomo. Pertanto dopo la valutazione dei rischi biologici, si pone la necessità di definire le relative procedure di lavoro atte a ridurre e controllare il rischio stesso.

Destinatari
  • aziende zootecniche bufaline
  • imprese del settore agricoltura
  • lavoratori del settore agroalimentare
  • lavoratori delle sale mungitura

Attività:
  • esami microbiologico
  • tamponi

Partner
  • Laboratori di Igiene: Acqua, Alimenti e Ambiente del Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Risultati attesi
  • Condurre un’approfondita ricerca e analisi dei dati sulle patologie dei lavoratori
  • Redigere manuali e buone prassi in cui sono riportate le misure di prevenzione
  • Seminari divulgativi
  • Convegni
  • Assistenza e consulenza presso le aziende bufaline

Ultimo aggiornamento: 20/03/2020


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004