INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

25/06/2021

Ai nastri di partenza il concorso fotografico “Scatto inSuperAbile dis-TRATTI dal lavoro” promosso da Inail

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dal 25 giugno e fino alle ore 12.00 del 31 agosto. Previste due categorie: fotografia singola e fotoreportage

concorso fotografico “Scatto inSuperAbile dis-TRATTI dal lavoro” promosso da Inail
ROMA - Al via il concorso fotografico “Scatto inSuperAbile dis-TRATTI dal lavoro”, l’iniziativa che premia i migliori scatti su disabilità e lavoro. Questa nuova edizione  ha, come tema centrale, la disabilità nell’ambito lavorativo in tutte le sue accezioni ed espressioni, compreso il lavoro di cura. Obiettivo, favorire il percorso di riconoscimento di tutte le persone con disabilità e la loro diretta partecipazione alla vita del Paese. L’evento rientra tra le azioni legate alla promozione del Contact-center SuperAbile Inail.

Il tema che caratterizza l’edizione di quest’anno è “dis-TRATTI dal lavoro”. Lo slogan “dis-TRATTI dal lavoro” che contraddistingue l’edizione di quest’anno mira ad esprimere con il prefisso “DIS” il tema della disabilità e con l’espressione “TRATTI” le diverse sfumature e caratteristiche dell’esperienza lavorativa. La frase  “dis-TRATTI dal lavoro” punta ad evidenziare la centralità del lavoro nella vita di ognuno. Nel corso dell’ultimo anno funestato dalla pandemia, il lavoro ha rappresentato per molti, in modo particolare per le persone che vivono una condizione di isolamento, una benefica “distrazione” e una preziosa risorsa per contrastare stati d’animo negativi.

Le sezioni in concorso sono fotografia singola e fotoreportage. Le domande di partecipazione, a carattere internazionale, potranno essere presentate dal 25 giugno e fino, alle ore 12.00, del 31 agosto. La documentazione, il bando e le liberatorie sono disponibili sull’apposita piattaforma. Per partecipare sono previste due categorie: fotografia singola e fotoreportage. Ciascun partecipante potrà inviare al massimo tre fotografie singole e un reportage di massimo 20 foto. Saranno ammessi alla selezione finale i lavori fotografici contraddistinti da elevata qualità tecnica, apprezzabile livello estetico e artistico e dall’originalità del soggetto fotografato.

La Giuria di qualità sceglierà i lavori vincitori di ciascuna categoria. Le opere saranno preselezionate da un Commissione tecnica costituita da rappresentanti dell’Istituto e di SuperAbile. Successivamente le fotografie singole e i fotoreportage selezionati saranno giudicati da una Giuria di qualità composta da professionalità dell’Inail, da fotografi esperti e da persone conoscitrici del tema della disabilità. La Giuria di qualità individuerà i lavori vincitori di ciascuna categoria, non sono previsti ex-aequo. Ai primi tre classificati per ogni categoria saranno assegnati premi in denaro per un montepremi complessivo di 6000 euro.

© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)