INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

28/04/2022

Sicurezza sul lavoro, a maggio i corsi di aggiornamento curati dall’Inail per i dipendenti Mims e Corte dei Conti

Prosegue la formazione rivolta al personale delle pubbliche amministrazioni, realizzata in collaborazione con la Scuola nazionale dell’amministrazione in attuazione della convenzione attuativa stipulata nel 2018 a seguito della sottoscrizione dell’accordo quadro

Sicurezza sul lavoro, a maggio i corsi di aggiornamento curati dall’Inail per i dipendenti Mims e Corte dei Conti
ROMA – Sono in programmazione a partire da maggio due ulteriori edizioni del corso per l’aggiornamento di circa 400 dipendenti della Corte dei Conti e di circa 400 del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili. A queste due sessioni faranno seguito, in giugno e luglio, ulteriori corsi che coinvolgeranno oltre 400 lavoratori di diverse pubbliche amministrazioni. È questo il prossimo calendario della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro rivolta ai lavoratori delle pubbliche amministrazioni e realizzata dall’Inail in collaborazione con la Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna), prevista dalla convenzione fra l’Istituto e la Scuola stipulata nel 2018 a seguito della sottoscrizione di un accordo quadro.

Nel 2021 corsi per il personale della Presidenza del Consiglio e del Ministero dell’Economia. Dal mese di luglio 2021 ad oggi, sono state tre le edizioni del corso per l’aggiornamento dei dipendenti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, erogate ai sensi dell’art. 37 del decreto legislativo 81/2008 e attuate in modalità e-learning, a cui hanno partecipato circa 1200 unità. Discorso analogo per il personale del ministero dell’Economia e delle Finanze, dove la formazione, iniziata a novembre 2021, è terminata a marzo scorso e ha visto coinvolti più di 2200 lavoratori distribuiti in 4 edizioni.

Formazione per moduli e tematiche differenziate. L’erogazione dei corsi è curata alla Direzione centrale prevenzione dell’Istituto con la collaborazione della Direzione centrale organizzazione digitale, e il materiale formativo viene realizzato con la collaborazione dei tecnici e professionisti Inail. La strutturazione del corso di aggiornamento è costruita per moduli autoconsistenti e per tematiche diversificate, in relazione ai fabbisogni formativi espressi da una platea variegata, espressione delle diverse professionalità presenti all’interno delle pubbliche amministrazioni. In questo modo è possibile selezionare i moduli per aggregazioni tematiche, in modo da arrivare al numero di ore previsto per l’aggiornamento formativo.

Nell’aggiornamento, focus su stress lavoro correlato e sui rischi principali. Le tematiche proposte, oggetto dell’aggiornamento, vanno dall’analisi del rischio amianto a quelli da calamità naturali e campi elettrici e magnetici fino al rischio biologico. Includono anche lo stress lavoro correlato e nozioni di tecniche di comunicazione nell’era della digitalizzazione.


© 2022 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)
Impostazioni cookie