INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

12/10/2023

Calabria, un incontro su sicurezza e legalità nei cantieri edili

L’iniziativa è stata patrocinata dalla Direzione regionale di Inail Calabria. Al centro della tavola rotonda le tematiche riguardanti la sicurezza, in particolare nel settore dell’edilizia dove è molto elevato il livello di rischiosità delle attività lavorative

(.jpg -71kb)
RENDE (CS) - “Sicurezza è legalità. Il ruolo degli Rlst” è stato il tema centrale della tavola rotonda organizzata dall’associazione Rlst Calabria, con il patrocinio della Direzione regionale dell’Inail Calabria e la condivisione organizzativa della Feneal Uil Calabria, della Filca Cisl Calabria e della Fillea Cgil Calabria. L’iniziativa si è tenuta mercoledì 11 ottobre 2023 presso la sala conferenze di Villa Fabiano Palace Hotel di via Cristoforo Colombo a Rende, con la moderazione del giornalista Attilio Sabato.  
Dopo i saluti di Maria Elena Senese, presidente Slc Calabria e segretario generale della Feneal Uil Calabria; Pasquale Costabile, vice presidente Slc Calabria e rappresentante della Filca Cisl Calabria e Simone Celebre, segretario generale della Fillea Cgil Calabria, sono iniziati i lavori della tavola rotonda. Sul tema della sicurezza sui luoghi di lavoro sono intervenuti, con le domande di Attilio Sabato: Fabio Lo Faro, direttore regionale dell’Inail Calabria; Leonardo Lione, Asp Spisal Cosenza; Angelo Barile, Itl Crotone; il magistrato, Emilio Sirianni; il direttore dell’Ispettorato territoriale del lavoro di Reggio Calabria, Giuseppe Patania; il direttore generale del Dipartimento lavoro e welfare della Regione Calabria, Roberto Cosentino; il presidente regionale di Ance Calabria, Giovan Battista Perciaccante e Santo Biondo, segretario generale Uil Calabria. 

Lo Faro: "L’interesse che in Inail rivolgiamo al settore dell’edilizia, è costante e crescente”. Rivolgendosi agli intervenuti il direttore regionale dell'Inail Calabria, Fabio Lo Faro, ha sottolineato che “Siamo ben consapevoli degli elevati livelli di rischiosità a cui sono esposte queste lavorazioni e riteniamo che l’azione culturale, l’informazione diffusa, capillare e continua, sia tra i principali mezzi di contrasto al fenomeno, ragione per la quale l’Istituto, e l'articolazione regionale che rappresento, è coinvolto  in diversi interventi promozionali e informativi sulla prevenzione”.  

Le iniziative a sostegno delle aziende per il miglioramento delle condizioni di lavoro. “L’azione dell’Istituto a favore della cultura della sicurezza si affianca – ha continuato il direttore regionale Inail - alla premialità ed ai finanziamenti sistematici che vengono riconosciuti alle imprese che investono nel miglioramento degli assetti aziendali in direzione di un lavoro più sicuro. Mi riferisco alla riduzione dei premi assicurativi per Ot24 e ai bandi Isi, per i quali, soltanto quest’anno, la Calabria ha erogato ben 1.475.326,10 di euro”. 

La sicurezza sui luoghi di lavoro deve avere sempre la massima attenzione. "La lotta contro gli infortuni sul lavoro non può essere vinta senza un tessuto sociale integro, rispettoso delle norme, di disposizioni – ha concluso Lo Faro - che anche capillarmente indicano strategie di prevenzione. Per fare degli esempi più lampanti: un lavoratore regolare non può che essere un lavoratore formato, informato e garantito nei suoi diritti di sicurezza; un’azienda nella quale non viene aggiornato regolarmente il documento di valutazione dei rischi, è un’azienda che dimostra di non interessarsi affatto alle fonti di rischio presenti al suo interno. Ecco che discutere dei rapporti tra legalità e sicurezza diventa una premessa necessaria per ogni intervento che voglia essere concretamente incisivo ed efficace sul fenomeno”. 


© 2024 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

PNRR 2021-2026 - Next Generation EU (DL 77/2021) - Progetto "Digitalizzazione dell'INAIL"


POC Legalità 2014-2020 - Progetto "Antifrode e Internal Audit"


PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 - Progetto "Qualificazione dell'INAIL come Polo Strategico Nazionale (PSN)"

Impostazioni cookie