INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

24/11/2022

Fare sport per migliorare la vita. A Roma un evento sulla pratica sportiva come strumento di welfare attivo

Nel convegno, organizzato tra le iniziative per il 3 dicembre, Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, viene presentato un accordo di collaborazione tra Inail, Asl Roma 2 e Cip. In programma anche la cerimonia conclusiva del premio Antonio Maglio

A Roma un evento sulla pratica sportiva come strumento di welfare attivo
ROMA – Un’occasione di confronto ad alto livello tra i rappresentanti delle istituzioni per inquadrare la promozione della pratica sportiva tra le azioni orientate alla tutela e alla garanzia dei diritti e della dignità di tutte le persone che vivono nel nostro Paese. Parte importante delle politiche pubbliche, lo sport può migliorare la vita dei cittadini e contribuire a “fare salute” specialmente in favore dei pazienti con disabilità alla ricerca del benessere psico-fisico. È questo l’obiettivo del convegno in programma il 28 novembre alle 14.30 a Roma presso il Conference center Inail in via IV Novembre 144. 

Nelle due sessioni un confronto fra le istituzioni e un panel tecnico.  Organizzato dall’Inail con la collaborazione del Contact Center SuperAbile, l’evento si colloca nell’ambito delle iniziative promosse per il 3 dicembre, Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità. Al convegno, moderato dal giornalista Claudio Arrigoni, è prevista la partecipazione del presidente e del direttore generale dell’Istituto, Franco Bettoni e Andrea Tardiola, del presidente del Comitato italiano paralimpico (Cip), Luca Pancalli, dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, del direttore generale della Asl Roma2, Giorgio Casati, e del presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, che interverranno alla prima sessione dedicata alla sinergia tra le istituzioni. Nella seconda parte, specialisti, tecnici e professionisti Inail si confronteranno sulle azioni concrete poste in campo e su quelle da progettare sinergicamente e professionalmente.

Un progetto di ricerca Inail-Asl Roma2-Cip sulla sport-terapia. Nel corso dei lavori viene presentato l’accordo di collaborazione fra la Asl Roma 2, la filiale di Roma del Centro Protesi Inail di Budrio, situata presso il Cto della capitale, e il Comitato italiano paralimpico per un progetto di ricerca sulla sport-terapia nella disabilità, nelle mielolesioni e amputazioni d’arto e per la ricerca applicata allo sport paralimpico.

I riconoscimenti del premio Maglio. A conclusione del convegno, è in programma la cerimonia di premiazione dei vincitori del premio di laurea Antonio Maglio, il medico Inail considerato uno dei padri dei Giochi paralimpici, che pose al centro della sua azione lo sport come strumento di terapia e di inclusione. A consegnare i riconoscimenti sarà Maria Stella Maglio Calà, presidente della Commissione giudicatrice.

Relazioni accessibili in diretta streaming e live social. E’ prevista la traduzione in Lis degli interventi dei relatori, fruibili in diretta anche sul canale Youtube di SuperAbile, www.youtube.com/superabilenetwork, e live sul profilo Twitter @SuperAbile Inail.

© 2022 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)
Impostazioni cookie