INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

25/06/2021

In Emilia Romagna e Toscana riparte il percorso formativo in presenza

Dal 6 luglio 2021 l'Ufficio formazione della Dcru e la Sovrintendenza sanitaria centrale avviano un percorso Ecm rivolto a medici ed infermieri delle regioni Emilia Romagna e Toscana

Percorsi formativi in presenza in Toscana ed Emilia Romagna
BOLOGNA – FIRENZE. L’iniziativa  “La gestione dell’accoglienza nei servizi sanitari Inail: elaborazione di un percorso condiviso attraverso gruppi di miglioramento”, compresa nel Piano formativo educazione continua in medicina (Ecm) 2021 dell’Istituto, è stata progettata e organizzata dalla Direzione centrale risorse umane - Ufficio formazione e dalla Sovrintendenza sanitaria centrale. È indirizzata ai dirigenti medici di II livello e agli infermieri titolari di p.o. di I e di II livello e si svolge in presenza, nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del Sars-cov-2, a partire dal prossimo 6 luglio.

Miglioramento continuo dei processi sanitari. Obiettivo principale è il miglioramento continuo dei processi legati all’accoglienza sanitaria, finalizzato ad omogeneizzare le modalità operative, ad ottimizzare l’organizzazione, nel rispetto della tutela integrale del benessere della persona. Accettazione, accoglienza e presa in carico sono tre aspetti che delineano i contorni del rapporto tra la struttura sanitaria, i suoi operatori e le persone che vi accedono. In particolare per l'Istituto, orientato alla definizione di logiche organizzative che ruotano attorno all'assistito ed alle sue esigenze come persona in condizione di bisogno, quest'attenzione costituisce non solo un obiettivo da perseguire bensì un fattore valoriale.
 
Sviluppare le competenze gestionali e relazionali. In questo contesto risulta centrale il ruolo della componente sanitaria, da sempre dedicata in particolar modo a garantire la correttezza dei percorsi clinico-assistenziali e al comfort dell’infortunato/tecnopatico.  In tal senso la finalità formativa intende contribuire allo sviluppo delle competenze gestionali e relazionali e rafforzare i principi e le tecniche del project management, con riguardo agli strumenti organizzativi dell'area attraverso la realizzazione di protocolli e procedure, anche in funzione delle misure sanitarie correlate all’emergenza coronavirus.
 
Rispondere in modo efficace e tempestivo agli assistiti. L'evento, inoltre, si inserisce nel quadro dell'offerta formativa finalizzata a sviluppare le competenze comportamentali, gestionali e relazionali delle figure sanitarie e di accrescerne la motivazione per rispondere in modo efficace e tempestivo alle esigenze degli assistiti, anche nell'ottica di rafforzare la rete di collaborazione e l'integrazione con gli altri attori e interlocutori del sistema Salute.

Metodologia didattica e organizzazione del percorso formativo. Per quanto sopra, l’iniziativa è stata individuata dal comitato scientifico come progetto di eccellenza per l’anno 2021, cui applicare il modello di valutazione dell’efficacia formativa su tre livelli (gradimento, apprendimento e cambiamento comportamentale ex post conseguente alla formazione). Pertanto, a fine corso viene effettuata, oltre alla valutazione di gradimento, che prevede uno specifico questionario ed un questionario predefinito di customer satisfaction, anche una valutazione del cambiamento comportamentale. La valutazione del cambiamento comportamentale (comportamento atteso congruente con gli obiettivi specifici di apprendimento) è realizzata secondo il modello Inail di valutazione dell’efficacia formativa presentato ad Agenas nel piano di qualità del Provider Inail ECM. In tal senso la metodologia didattica prevede un’elevata interattività con contenuti teorici e step per l’osservazione e analisi di attività e flussi di lavoro.

Il percorso formativo si articola in due edizioni di tre incontri per un totale complessivo di 24 ore.
Edizione 1 Bologna 6 - 7 luglio, 28 settembre, 19 - 20 Ottobre 2021
Edizione 2   Firenze 13 - 14 luglio, 29 settembre, 21 - 22 Ottobre 2021

© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)