INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

03/04/2024

Sicilia, al via i corsi organizzati da Inail e Usr per il progetto “Studenti attivi in sicurezza”

L’iniziativa sperimentale si rivolge ai ragazzi degli istituti superiori di Palermo che sono chiamati a ricoprire il ruolo di Rappresentante degli studenti per la sicurezza (Rss)

Immagine locandina
PALERMO - Parte giovedì 4 aprile, presso la Direzione regionale Inail di viale del Fante, la prima edizione del corso previsto dal progetto formativo “Studenti attivi in sicurezza” avviato in Sicilia in via sperimentale. Obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare gli studenti degli istituti scolastici superiori alle tematiche della salute e sicurezza a scuola, nell’ottica di una collaborazione consapevole e partecipata volta a sviluppare nei ragazzi la capacità di intercettare e valutare le situazioni di rischio per segnalarle. Il progetto rientra nell’ambito del protocollo d’intesa firmato il 31 gennaio 2023 tra l’Inail Sicilia e l’Ufficio scolastico regionale (Usr).  
 
Coinvolti 34 istituti e 70 studenti. I corsi, della durata di otto ore, sono rivolti a 70 studenti nominati rappresentanti di istituto di 34 degli istituti superiori di Palermo partecipanti al progetto, che a seguito del percorso formativo ricopriranno il ruolo sperimentale di Rappresentante degli studenti per la sicurezza (Rss). Gli studenti coinvolti nel progetto diventeranno un valido e innovativo punto di raccordo tra le istanze degli studenti e le figure previste dalla normativa preposte alla gestione del sistema della sicurezza, acquisendo così anche un bagaglio culturale utile nel loro futuro lavorativo. L’attività prevede, in particolare, una parte generale dedicata alla conoscenza delle figure della sicurezza sui luoghi di lavoro, alle dinamiche relazionali e ai contenuti principali del decreto legislativo 81/2008.

Il contributo dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza dell’Inail. Tra gli argomenti trattati durante i corsi, i concetti di rischio e pericolo, la valutazione e la gestione del rischio, l’attività svolta dai Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Rls) e le analogie con il ruolo del Rss. Il corso si conclude con una parte specialistica dedicata ai fattori di rischio tipici dell’ambiente scolastico, alle misure di prevenzione e protezione e al ruolo dell’informazione, della formazione e dell’addestramento. Sono previste due edizioni di otto ore ciascuna: la prima il 4 e il 5 aprile e la seconda l’8 e il 9. È prevista, inoltre, una parte laboratoriale con il coinvolgimento dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza dell’Inail.


© 2024 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

PNRR 2021-2026 - Next Generation EU (DL 77/2021) - Progetto "Digitalizzazione dell'INAIL"


POC Legalità 2014-2020 - Progetto "Antifrode e Internal Audit"


PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 - Progetto "Qualificazione dell'INAIL come Polo Strategico Nazionale (PSN)"

Impostazioni cookie