INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

10/12/2020

Terapisti occupazionali: primi laureati del Centro di riabilitazione motoria (Crm) Inail di Volterra

La struttura, grazie alla sinergia con l’Università di Modena e Reggio Emilia, è una delle sedi del tirocinio curricolare per gli studenti del corso

Terapisti occupazionali Crm Inail di Volterra
VOLTERRA - Il Terapista occupazionale, figura professionale prevista nel nuovo modello sanitario Inail, è parte integrante dell’équipe riabilitativa. Con specifiche competenze il terapista supporta la persona nel percorso di recupero dell’autonomia e nella ricostruzione del proprio ruolo familiare, sociale e lavorativo. La terapia occupazionale utilizza il “fare” ovvero le molteplici attività che occupano la vita di tutti i giorni, come strumento terapeutico.

A novembre proclamati i primi due dottori in Terapia occupazionale. Grazie alla convenzione con l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, il Centro di riabilitazione motoria Inail di Volterra è una delle sedi di svolgimento del tirocinio curricolare per gli studenti del Corso di studi in Terapia occupazionale. Nonostante le difficoltà causate dalla pandemia, lo scorso novembre sono stati proclamati dottori in Terapia occupazionale i primi due tirocinanti che hanno svolto il lavoro di tesi presso la struttura.

La riabilitazione robotica dell’arto superiore. La prima tesi in “Riabilitazione robotica della spalla: confronto tra dispositivi con realtà virtuale e trattamento task-oriented con esoscheletro Float. Revisione narrativa della letteratura”, ha affrontato il tema della riabilitazione robotica dell’arto superiore, prendendo spunto dal progetto di ricerca che il Crm sta portando avanti con l’Istituto Italiano di Tecnologia per lo sviluppo di un esoscheletro per la rieducazione motoria e funzionale della spalla. 

Nella seconda tesi, la presa in carico della persona e i suoi bisogni prioritari. La seconda tesi dal titolo “Stratificazione dei bisogni occupazionali dei pazienti infortunati sul lavoro presso il centro Inail Crm di Volterra” ha invece avuto come oggetto di studio la presa in carico della persona e i suoi bisogni prioritari.
 
 

© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)