INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

28/10/2019

Al via la la terza edizione del Master in “Ingegneria della sicurezza ed analisi dei rischi in ambito industriale”

Un percorso di studi, fruibile in modalità teledidattica, frutto della collaborazione tra la Direzione regionale Inail dell’Umbria e l’Università di Perugia, per formare figure altamente professionalizzate. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 20 dicembre 2019

Master ingegneria e sicurezza Perugia 2019
PERUGIA - Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione del Master di I livello in “Ingegneria della sicurezza ed analisi dei rischi in ambito industriale”: una sinergia tra la Direzione regionale Inail dell’Umbria e il Dipartimento di ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia.
 
Figure professionali che ricoprono ruoli strategici. Il Master, di durata annuale e istituito presso il Dipartimento di ingegneria nell’anno accademico 2019-2020, sarà fruibile prevalentemente in modalità teledidattica e si pone l’obiettivo di formare figure altamente professionali (quali il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione, il Coordinatore per la progettazione e l’esecuzione dei lavori, l’Esperto nella progettazione antincendio) che andranno a ricoprire ruoli strategici all’interno delle aziende, innescando processi virtuosi per la sicurezza sul lavoro. La partecipazione prevede il conseguimento di 60 crediti formativi  ed è riservata a coloro che sono in possesso del diploma di laurea triennale in ingegneria, fisica  o chimica.
 
Divulgare la cultura della prevenzione e sicurezza. Il percorso formativo prevede un numero non superiore a 60 e non inferiore a 20, la tassa di immatricolazione è pari a 3.016,00 euro. Inail Umbria, con l’obiettivo di promuovere e divulgare la cultura della prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro, ha messo a disposizione 10 borse di studio del valore unitario di 3.000,00 euro e 15 borse di studio del valore unitario di 2.000,00 euro. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 20 dicembre 2019. Numerose le figure professionali Inail coinvolte nelle docenze previste dal programma: dirigenti medici della SSR, avvocati dell’Avvocatura regionale, professionisti della Contarp regionale e il direttore dell’Uot di Terni e formatore regionale. Ulteriori informazioni, il bando e la relativa modulistica per la partecipazione sono consultabili e scaricabili ai link sottostanti sui siti dei soggetti promotori.
 

© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004