INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

05/04/2018

Il 29 aprile la seconda "Marcia nazionale per la sicurezza sul lavoro"

L'evento organizzato dall'ANMIL a Isola del Gran Sasso (TE) sarà preceduto da un convegno riguardante gli infortuni sui luoghi di lavoro presso l'Università degli Studi di Teramo

(.jpg - 45kb )
La Direzione regionale Inail Abruzzo ha aderito alla "2a marcia nazionale per la sicurezza sul lavoro” che si terrà domenica 29 aprile 2018 a Isola del Gran Sasso (TE), organizzata dalla Associazione Nazionale Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro (ANMIL), con il patrocinio del Consiglio Superiore della Magistratura, della Regione Abruzzo, della Provincia di Teramo e dell’Università degli Studi di Teramo.

Il giorno precedente, sabato 28 aprile, in concomitanza con la Giornata nazionale della sicurezza sul lavoro, si terrà presso l’Università degli Studi di Teramo un convegno dal titolo “Infortuni sui luoghi di lavoro e organizzazione degli Uffici Giudiziari: situazione, ipotesi e proposte” nel corso del quale verrà presentato un bando di concorso per due borse di studio riservate agli studenti della Facoltà di Giurisprudenza e di Medicina Veterinaria che elaboreranno il miglior progetto per la prevenzione degli infortuni sul lavoro in Abruzzo.

Per il direttore regionale Inail Abruzzo, Nicola Negri, “le iniziative ci consentiranno di commemorare, davanti a migliaia di partecipanti, tutte le vittime del lavoro, e in particolare tutte le vittime della tragedia del resort di Rigopiano e dell’elisoccorso di Campo Felice, la cui scia di dolore ha attraversato tutto il Paese. Soprattutto costituirà motivo – ha aggiunto - per una seria riflessione sulla prevenzione in Abruzzo: per guardare con occhi nuovi il futuro e trattare culturalmente un evento, non come eccezionale quando si verifica, ma come evento prevedibile. Solo la cultura della prevenzione – ha concluso - potrà aiutarci a sviluppare modelli comportamentali indirizzati alla salute e sicurezza sul lavoro e nell’ambiente che ci circonda”.

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004