INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

23/11/2022

Sardegna, studenti a lezione di rianimazione nella Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole

In occasione della ricorrenza, si è svolta, a Cagliari, un’iniziativa a cura della Direzione regionale dell’Inail, in collaborazione con l’Accademia del soccorso di Cagliari, associazione di promozione sociale e centro di fornazione Irc Comunità, per insegnare agli studenti di un istituto scolastico secondario di secondo grado le tecniche di rianimazione cardio polmonare

Immagine corso
CAGLIARI - Sessanta studenti delle terze, quarte e quinte classi del liceo Scienze umane di Cagliari Niccolò Tommaseo hanno partecipato, il 22 novembre, a un corso di formazione Bls-D certificato Irc Comunità, organizzato dalla Direzione regionale Inail Sardegna per sensibilizzare e informare gli studenti sui temi della sicurezza e della prevenzione dei rischi negli ambienti scolastici, di vita e di lavoro. L’iniziativa nasce dalla consapevolezza dell’importanza dell’insegnamento della rianimazione cardiopolmonare (Rcp) ai ragazzi in età scolastica. Sulla base dei dati dell’Organizzazione mondiale della sanità, infatti, è sufficiente la formazione di due ore di Rcp all’anno rivolta a ragazzi sopra i 12 anni, per aumentare da 2 a 4 volte il tasso di sopravvivenza all’arresto cardiaco, con significative ripercussioni sulla salute globale.

Sessioni teoriche e simulazioni pratiche. Gli studenti del liceo Niccolò Tommaseo, seguiti dagli istruttori dell’Accademia del soccorso, hanno potuto sperimentare, in una giornata articolata tra sessioni teoriche e simulazioni pratiche col manichino, le manovre di disostruzione delle vie aeree e le tecniche di rianimazione cardiopolmonare, nonché l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico. Al termine del corso gli studenti hanno ricevuto l’attestato BLS-D, IRC Comunità. Durante l’evento, i funzionari del processo prevenzione della Direzione regionale Sardegna hanno coinvolto anche i ragazzi delle prime e seconde classi del liceo e tutti gli studenti della scuola media Ludum Sacro Cuore. I ragazzi hanno ricevuto una pubblicazione dell’Istituto sui temi della prevenzione in ambito scolastico ideato dalla Direzione regionale, il Diario di SicurEnza, la cui protagonista li accompagna ogni giorno con consigli sull’ergonomia, l’utilizzo dei videoterminali e la navigazione sicura su internet.

Nicifero: “L’iniziativa intende diffondere la cultura della sicurezza”. “L’evento – ha spiegato il direttore regionale, Alfredo Nicifero – si inserisce nell’ampia progettualità messa in campo dall’Inail per promuovere la diffusione della cultura della salute e della sicurezza, attraverso la realizzazione di iniziative ed eventi, l’erogazione di finanziamenti per interventi formativi, la concessione di benefici e finanziamenti alle imprese volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro - quali lo sconto sui premi assicurativi attraverso la riduzione del tasso medio di tariffa e i bandi Isi -  nonché la compartecipazione a specifici progetti prevenzionali di aziende, enti o associazioni”.

© 2022 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)
Impostazioni cookie