INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

11/04/2019

Pallacanestro in carrozzina, “Padova Millennium basket” conquista il trofeo dedicato alla memoria di Antonio Maglio

Nella Final four di Reggio Calabria si sono affrontate quattro squadre nel ricordo del luminare dell’Inail inventore delle Paralimpiadi di Roma 1960. La vincitrice ha avuto accesso alla massima serie

Trofeo Millennium basket
REGGIO CALABRIA - “Nella mia vita ho sbagliato più di novemila tiri, ho perso quasi trecento partite, ventisei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l’ho sbagliato. Ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto”, ha dichiarato l’ex cestista statunitense Michael Jordan. La pallacanestro in carrozzina è stata una delle prime discipline ad essere utilizzata dal neurochirurgo tedesco Ludwig Guttmann, come terapia riabilitativa, per i reduci del secondo dopoguerra.

L’intuizione dello sport come strumento di riabilitazione motoria e di ripresa psicofisica. Ludwig Guttmann in Inghilterra e Antonio Maglio in Italia sono stati i due pionieri della sport-terapia in Europa, intuendo in anticipo sui tempi che lo sport potesse rappresentare una chiave efficace per la ripresa psicofisica dei degenti. Quando il primo giugno 1957, per volontà dell’Inail, nasce il centro per paraplegici di Villa Marina ad Ostia, il professor Maglio, medico dell’Istituto, primario e vicedirettore della struttura, ha ben chiaro verso quale direzione indirizzare il suo sogno professionale e di vita: curare i pazienti attraverso lo sport.

Quattro squadre per l’accesso alla massima serie. Nel nome di Antonio Maglio e della sua fede incrollabile nello sport e nelle persone, nei giorni scorsi, a Reggio Calabria si sono disputate le fasi conclusive della Final Four di serie B di basket in carrozzina, dove si sono affrontate le compagini vincitrici dei rispettivi gironi del campionato cadetto: “Padova Millennium basket”, “Reggio Calabria basket in carrozzina”, “Volpi rosse Menarini Firenze”, “Laumas elettronica GiocoParma”. In palio il pass per accedere alla massima serie.

Il team padovano campione della finale di Reggio Calabria. Dopo aver battuto nella partita d’esordio i padroni di casa del “Reggio Calabria basket in carrozzina” e aver sfidato la compagine toscana e quella emiliana, gli atleti del “Padova Millennium Basket” si sono aggiudicati la vittoria finale. Per la prima volta le fasi conclusive di questa competizione si sono svolte in Calabria.

Centralità della pratica sportiva come strumento di riabilitazione e di reinserimento. La storia umana e professionale di Antonio Maglio inventore delle Paralimpiadi, nel 1960, a Roma esprime in modo netto ed efficace la centralità che l’Inail ha sempre attribuito alla pratica sportiva come strumento di riabilitazione motoria e di reinserimento sociale delle persone con disabilità.

Sergio Mattarella: “Maglio capace di vedere energie possibili e nascoste da far esprimere”. In occasione della partecipazione al 1° Festival della Cultura Paralimpica che si è svolto alla stazione Tiburtina di Roma, nello scorso novembre, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è soffermato sulla figura di Antonio Maglio: “Abbiamo visto prima, alla mostra, un ritratto di Antonio Maglio. Se siamo arrivati a questo punto - non ancora il più avanzato possibile, ma avanzato e importante - lo dobbiamo a lui, alla sua intuizione iniziale, a quella capacità di vedere nel futuro e nell’attualità del presente di allora delle energie possibili e nascoste da far esprimere”.

© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004