INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

30/01/2018

Formazione alla sicurezza sul lavoro nella PA, sottoscritto un accordo quadro tra Inail e Sna

Con l’intesa di durata quinquennale stipulata tra l’Istituto e la Scuola nazionale dell’amministrazione della Presidenza del Consiglio dei ministri prosegue la proficua collaborazione avviata nel 2012 per la diffusione della cultura della prevenzione negli enti pubblici

Formazione alla sicurezza sul lavoro nella PA, sottoscritto un accordo quadro tra Inail e Sna
ROMA - Sviluppare un’ampia collaborazione per la realizzazione di programmi formativi volti a favorire la diffusione della cultura della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro delle amministrazioni pubbliche. Questa la finalità dell’accordo quadro sottoscritto dal presidente dell’Inail, Massimo De Felice, e dal presidente della Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna) della Presidenza del Consiglio dei ministri, Stefano Battini. L’intesa si pone in linea di continuità con la proficua sinergia avviata nel 2012, grazie alla quale sono state erogate numerose edizioni di corsi di formazione ai lavoratori della Presidenza della Repubblica e ad altre figure del Ministero dell’Interno responsabili per la prevenzione.  

Previsti percorsi didattici per il trasferimento delle conoscenze. Il nuovo accordo, di durata quinquennale rinnovabile alla scadenza, avrà come oggetto la realizzazione congiunta di una serie di iniziative rivolte alle figure previste dalla normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro che operano nell’ambito della PA: programmi didattici, progetti formativi, corsi di formazione e di aggiornamento, che dovranno favorire il trasferimento delle conoscenze e l’acquisizione delle competenze per lo svolgimento in sicurezza delle attività e l’identificazione, la riduzione e la gestione dei rischi, migliorando l’organizzazione del lavoro.
 
Le modalità operative disciplinate da una convenzione. Le modalità della collaborazione saranno disciplinate da una convenzione operativa che regolerà i rispettivi compiti. L’Inail, in particolare, curerà la progettazione, la direzione tecnico-scientifica e l’erogazione dei corsi di formazione, sia a livello centrale che territoriale, mediante il proprio network formativo nazionale, mentre la Sna curerà l’azione di marketing pubblico, la rilevazione sistematica delle richieste di formazione delle amministrazioni pubbliche, il processo di diagnosi in termini di analisi del fabbisogno formativo e dei contesti organizzativi, del target e delle esigenze espresse dalle singole amministrazioni.
 
La pianificazione e la programmazione affidate a un Comitato paritetico. La pianificazione e la programmazione delle iniziative saranno invece coordinate da un Comitato paritetico, composto da tre rappresentanti dell’Inail e da altrettanti della Sna. Il Comitato definirà i piani delle attività sulla base dell’analisi dei fabbisogni di formazione espressi dalle amministrazioni pubbliche e sulla capacità di risposta in termini di offerta formativa.

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004