INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

31/07/2018

Eventi sismici: ripresa dei pagamenti dei premi assicurativi sospesi

La circolare n. 32 del 30 luglio 2018 chiarisce che il termine per la ripresa dei pagamenti dei premi assicurativi sospesi in seguito agli eventi sismici è il 31 gennaio 2019.

Per i territori delle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo interessati dagli eventi sismici la ripresa del pagamento dei premi assicurativi sospesi deve avvenire entro il  31 gennaio 2019.
Entro il 31 gennaio 2019, come chiarito dalla circolare n. 32 del 30 luglio 2018, deve essere effettuato sia il versamento in unica soluzione sia il pagamento della prima rata, in caso di rateizzazione.
Sempre entro il predetto termine devono essere riavviati i piani di ammortamento delle rateazioni concesse e tutte le rate sospese devono essere versate unitamente alla prima rata corrente.
I soggetti che intendono effettuare i versamenti in forma rateale fino a un massimo di sessanta rate devono presentare apposita domanda alla competente sede Inail, utilizzando il modulo allegato alla circolare n. 32 del 30 luglio 2018 (allegato 1).
Per maggiori informazioni, consultare la circolare n. 32 del 30 luglio 2018.

Ultimo aggiornamento: 31/07/2018

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004