INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Esperienze nelle scuole

Immagine per la promozione della cultura della sicurezza nella scuola

In questa sezione è possibile consultare una raccolta di esperienze e di risultati di attività di ricerca finalizzati alla diffusione della cultura della sicurezza nelle scuola primarie e secondarie.










Progetto educativo: Ergonomia a scuola - A scuola di ergonomia

Il volume “Ergonomia a scuola - A scuola di ergonomia” propone un progetto educativo sull'ergonomia scolastica ideato per fornire agli insegnanti delle scuole primarie strumenti didattici che, facendo leva sulla creatività dei bambini, siano in grado di sensibilizzare gli alunni sui problemi derivati da posture scorrette e comportamenti ergonomici sbagliati. Il prodotto è strutturato in quattro moduli informativi/formativi su: il mal di schiena e la colonna vertebrale, lo zainetto, il banco di scuola e la postazione al videoterminale. Conclude il volume un modulo didattico con esercizi ginnici da poter eseguire in classe e alcune proposte operative (ludico/didattiche) per la valutazione finale dell’intero programma educativo.

La sperimentazione del progetto e i questionari
In relazione al volume “Ergonomia a scuola - A scuola di ergonomia” è stata condotta una sperimentazione e validazione del progetto educativo nelle classi di scuola primaria.
La sperimentazione, effettuata con la collaborazione dei docenti, ha visto la realizzazione delle seguenti fasi:
  • lettura a cura del docente del volume “Ergonomia a scuola - A scuola di ergonomia”;
  • compilazione del questionario pre-intervento da parte del docente (Parte A);
  • compilazione del questionario pre-intervento da parte di ciascun alunno;
  • sperimentazione in classe attraverso l’utilizzo di uno o più dei cinque moduli formativi disponibili;
  • verifica dell’apprendimento e del gradimento con questionari post-intervento compilati da ciascun alunno;
  • compilazione del questionario post-intervento da parte del docente che ha eseguito il programma educativo, al fine di valutare la chiarezza del progetto e la fattibilità delle attività proposte (Parte B).
I docenti che hanno partecipato hanno avuto a disposizione il materiale del progetto (volume pdf, supporti multimediali e cartacei) e i questionari disponibili a fondo pagina nella sezione dedicata.

I risultati
La sperimentazione e validazione del progetto educativo ha coinvolto 14 realtà scolastiche della Sardegna e del Veneto (64 docenti e 1176 alunni). Dei 64 docenti coinvolti nello studio, 42 hanno portato a termine la sperimentazione. Sul totale docenti, il 98% ha incrementato le proprie competenze in materia di ergonomia scolastica; il 95% ritiene i moduli formativi proposti adeguati al target.
Nei 1176 alunni che hanno partecipato alla sperimentazione, il confronto tra le fasi pre-post ha evidenziato un incremento delle conoscenze sui quattro moduli formativi. Particolarmente significativo risulta l’aumento di risposte corrette al post test del modulo formativo sull’uso dello zaino: calcolo del peso massimo ammissibile dello zainetto (+44%), corretto riempimento (+19%), caratteristiche di sicurezza (+28%), corretta sequenza per indossarlo (+21%).
Il confronto tra le diverse realtà scolastiche in materia di ergonomia conferma l’importanza di avvicinare i giovani a tematiche di salute e sicurezza, con modalità didattiche che valorizzino sia la conoscenza teorica che l’esperienza, e forniscano ai docenti efficaci strumenti di prevenzione per una corretta percezione dei rischi e l’assimilazione di comportamenti sani e sicuri.
 
Gruppo di ricerca e supporto:
Marta Petyx  
Grazia Fortuna
Sandra Manca
Valentina Rosa
Sergio Iavicoli - Direttore del Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro ed ambientale

Questionari per docenti e alunni

Ultimo aggiornamento: 19/04/2017