INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Adeguamento delle macchine agricole desilatrici, miscelatrici e/o trinciatrici e distributrici di insilati ai requisiti di sicurezza relativo ai rischi individuali nella clausola di salvaguardia presentata dall’Italia nei confronti della norma EN 703:1995

Il parco macchine già immesso sul mercato e dichiarato conforme alla vecchia EN 703:1995 rappresenta una fonte di rischio potenzialmente molto elevata e sulla quale risulta necessario intervenire con adeguati apprestamenti tecnici volti a ridurre il rischio a livelli considerati accettabili.

Pertanto, allo scopo di fornire informazioni tecniche sulle modalità di adeguamento, l’Ispesl ha predisposto uno specifico gruppo di lavoro che ha redatto un documento nel quale sono riportati i principali elementi tecnici necessari per l’adeguamento delle macchine. I requisiti di sicurezza trattati in tale documento si riferiscono alla visibilità dal posto di guida o di lavoro, dispositivo di carico, dispositivo di miscelazione, dispositivo di distribuzione.

Ultimo aggiornamento: 12/05/2010

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004