INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Corso per coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori

(ai sensi dell’art. 98 e allegato XIV del d.lgs. 81/2008 e s.m.i.)

Destinatari
Il corso, di natura abilitante, è rivolto a coloro che intendono svolgere le funzione di coordinatore per la progettazione e di coordinatore per l’esecuzione dei lavori ai sensi del d.lgs. 81/2008 e s.m.i.. Per partecipare al corso è necessario possedere i seguenti requisiti:
  • laurea magistrale, laurea specialistica o vecchio ordinamento inerenti le classi di ingegneria, architettura, scienze geologiche, agraria, non­ché un’ attestazione, da parte di datori di lavoro o committenti, com­provante l’espletamento di attività lavorativa nel settore costruzioni, per almeno un anno
  • laurea triennale inerente le classi di ingegneria, architettura, scienze geologiche, agraria, nonché un’attestazione, da parte di datori di la­voro o committenti, comprovante l’espletamento di attività lavorativa nel settore costruzioni, per almeno due anni
  • diploma di geometra, perito industriale, perito agrario o agrotecnico, nonché un’ attestazione, da parte di datori di lavoro o committenti, comprovante l’espletamento di attività lavorativa nel settore costru­zioni, per almeno tre anni.
 
Durata
Il corso ha una durata di 120 ore oltre la verifica finale.
 
Obiettivi
Il modulo è finalizzato a:
  • far acquisire una specifica conoscenza relativa alla normativa genera­le in tema di igiene e sicurezza del lavoro e a quella relativa ai cantieri temporanei e mobili e ai lavori in quota
  • far acquisire ed approfondire la conoscenza dei rischi presenti in un ambiente di lavoro complesso come il cantiere, gli aspetti relativi all’organizzazione e la gestione del cantiere e le modalità di scelta e dell’ utilizzo dei Dpi
  • far acquisire gli aspetti relativi ai contenuti dei Psc, dei Pos e dei Pimus compresi i criteri metodologici per la loro elaborazione prati­ca
  • far acquisire elementi di teorie e tecniche di comunicazione, di team building e di leadership.

Metodologia
La metodologia adottata è finalizzata a favorire l’apprendimento attivo dei partecipanti attraverso tecniche e strumenti per la formazione degli adulti. Oltre alle simulazioni, previste espressamente dall’allegato XIV del d.lgs. 81/2008 e s.m.i., sono contemplate:
  • lezione esemplificativa ed interattiva
  • discussione di casi
  • lavori di gruppo
  • esercitazioni.
 
Obbligo di frequenza
I partecipanti devono rispettare gli orari prestabiliti e frequentare tutte le sessioni previste. E’ consentito un massimo di assenze pari al 10% del monte ore totale. L’ammissione all’esame è subordinata alla verifica dell’effettiva presenza.
 
Requisiti per l’ottenimento degli attestati e crediti formativi
Il corso prevede una verifica finale dell’apprendimento delle conoscenze e delle competenze acquisite mediante test e simulazioni. L’attestato di frequenza sarà rilasciato previo il superamento degli verifica stessa.
I crediti formativi acquisiti con la frequenza e il superamento della verifica finale hanno validità quinquennale, successivamente rinnovabili con la frequenza a corsi di aggiornamento per un minimo di 40 ore nell’arco del quinquennio.

Articolazione del corso
Coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori
Unità didattica Durata
Parte teorica Modulo giuridico 28 h
Modulo tecnico 52 h
Modulo metodologico/organizzativo 16 h
Parte
pratica
Esempi e stesura piani sicurezza e coordinamento
Esempi e stesura Pos e Psc
Simulazione di ruolo
24 h
Verifica finale di apprendimento (simulazione e test)

Modalità di erogazione
A calendario o su richiesta.

Ultimo aggiornamento: 10/05/2018