INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Nuove metodologie per la valutazione strumentale del rischio biomeccanico

Il corso si propone di presentare il contributo delle nuove tecnologie ad una valutazione del rischio che possa sempre meglio graduare i livelli di esposizione.

La valutazione del rischio biomeccanico rappresenta ancora oggi una sfida per i datori di lavoro, i tecnici della prevenzione e i medici del lavoro. Il corso si propone di presentare il contributo delle nuove tecnologie ad una valutazione del rischio che possa sempre meglio graduare i livelli di esposizione. Vengono presentate in particolare l’elettromiografia di superficie, la sensoristica inerziale e la loro integrazione nei sistemi indossabili. Vengono inoltre presentati i software per l’analisi biomeccanica, il contributo dei parametri fisiologici e le nuove versioni dei metodi Hal e Strain Index.

Numero minimo di partecipanti:10
Numero massimo di partecipanti: 25

Crediti Ecm
Il corso ha ottenuto 11,7 crediti Ecm per le seguenti professioni sanitarie e relative discipline: 

  • Medico (Disciplina Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro; Fisiatria)
  • Fisioterapista
  • Tecnico della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro
  • Assistente sanitario

Luogo  
Inail sede centrale - Piazzale Giulio Pastore 6 – 00144 Roma
 
Calendario
07/12/2018 08.30 – 19.30

Costo iscrizione
€ 225.00 (+ imposta di bollo € 2.00)

Data scadenza iscrizione
22 novembre 2018

Codice edizione
ERGO_2018

Data Inizio

07/12/2018

Durata

9 ore + verifica finale

Destinatari

Medici, RSPP e tecnici della prevenzione

Costo iscrizione

225.0 €

Luogo

Inail sede centrale - Piazzale Giulio Pastore 6 – 00144 Roma

Ultimo aggiornamento: 07/12/2018

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004