INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Esposizione multipla/co-esposizione ad agenti chimici: quando non esiste la scheda dati di sicurezza. Stato dell’arte e valutazione del rischio chimico

Obiettivo principale del corso è quello di fornire aggiornamenti sul progresso tecnico scientifico per una più puntuale valutazione del rischio chimico, nonché strumenti utili per la gestione in assenza di schede dati di sicurezza a corredo.

La valutazione del rischio è lo strumento fondamentale per un processo decisionale oggettivo ed è diventata parte integrante dello sviluppo delle politiche dell'UE e dell’Italia.
Per quanto riguarda gli agenti chimici la valutazione del rischio negli ambienti di lavoro (Titolo IX, capo I d.lgs. 81/2008) richiede un’attenzione particolare alla combinazione, ai possibili "effetti cocktail", meno suscettibili di valutazione per il complesso aspetto tossicologico legato alla loro presenza simultanea e alle diverse vie di esposizione.
Per effettuare una corretta valutazione del rischio è quindi necessario sviluppare un nuovo approccio metodologico che tenga conto dell’effetto combinato delle sostanze chimiche in uso, ma anche di quelle che si generino durante la lavorazione (es. saldatura) o che derivino dall’utilizzo di nuovi materiali (es. nanomateriali, materiali compositi). Questi ultimi di per sé potrebbero non essere corredati da un’adeguata SDS per le limitate conoscenze sulle loro proprietà chimico-fisiche/tossicologiche o perché considerati più come articoli che come agenti chimici veri e propri, secondo quanto indicato dal Regolamento 1907/2006 (REACH) e dal Regolamento 1272/2008 (CLP).
Obiettivo principale del corso è quello di fornire aggiornamenti sul progresso tecnico scientifico per una più puntuale valutazione del rischio chimico, nonché strumenti utili per la gestione in assenza di schede dati di sicurezza a corredo.

Numero minimo di partecipanti 10
Numero massimo di partecipanti 30

Destinatari
Sono stati richiesti crediti ECM per Medici (tutte le discipline), Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, Chimici, Biologi.

Data scadenza iscrizione
26 settembre 2019

Calendario  
16/10/2019 08.20 – 17.30 più verifica finale

Data Inizio

16/10/2019

Durata

8 ore più verifica finale

Costo iscrizione

250.0 €

Luogo

Università degli Studi di Parma - Aula di Medicina del Lavoro, 2° piano sopra la Biblioteca Centrale di Medicina Via Gramsci 14, 43126 Parma

Ultimo aggiornamento: 16/10/2019


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004