INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Sviluppo di un sistema protesico avanzato di arto superiore

Codice: PPR1
Stato: attivo
Ambito: protesi
PDF: Leggi
Inizio: Giugno 2014
Durata: 3 Anni - 
 

Le protesi di arto superiore sono certamente la sfida più grande per il settore della protesica e questo a causa della complessità delle funzioni che lo stesso arto superiore normalmente svolge. Se infatti è possibile adottare forti semplificazioni per l'arto inferiore, che effettua di atti motori massimamente ripetitivi, ciò non è evidentemente possibile per l'arto superiore.

Da qui la ricerca continua di nuove soluzioni tecnologiche come le mani poliarticolate o le tecniche avanzate di controllo, ambiti nei quali il Centro Protesi INAIL occupa attivamente un ruolo di primo piano, anche sul piano internazionale.

In considerazione di ciò e delle attività che da sempre caratterizzano la Ricerca del Centro Protesi, il presente progetto si propone di proseguire con gli avanzamenti tecnologici, perseguendo anche l'obiettivo di contribuire allo sviluppo di una tecnologia "Made in Italy".

Il progetto si propone di sviluppare una serie di dispositivi innovativi e soluzioni avanzate per migliorare e rendere più accessibili i sistemi protesici per l’arto superiore.

In particolare si intende affrontare lo sviluppo di una mano poliarticolata e di un polso innovativi che da un lato siano in grado d'interfacciarsi con le tecnologie oggi disponibili e che allo stesso tempo costituiscano la piattaforma di studio per l'implementazione di tecniche di controllo avanzate basate su elettromiografia (EMG) di superficie.

L’attività sarà quindi strutturata in 2 sottoprogetti:

  • Protesi poliarticolata/polifunzionale, per amputazioni totali o parziali di mano, e polso attivo;
  • Controlli avanzati della protesi basati su sensori EMG di superficie.

L’intento è che gli outcome del progetto siano dispositivi e tecnologie a disposizione degli assistiti trattati dall'INAIL particolarmente nel breve periodo.

Il progetto avrà quindi una forte valenza di ricerca applicata con l'obiettivo finale del massimo trasferimento tecnologico.

Ultimo aggiornamento: 01/06/2014


© 2022 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)
Impostazioni cookie